Questo sito contribuisce all'audience di

Calciomercato - Manzella lascia la Castellana. Le ultime

Siamo solo alla prima settimana di maggio ma già numerose squadre dilettantistiche piacentine si sono messe al lavoro per preparare la prossima stagione calcistica. Le notizie principali arrivano da Castelsangiovanni, con il Fontana Audax pronto...

Calciomercato - Manzella lascia la Castellana. Le ultime - 1
Siamo solo alla prima settimana di maggio ma già numerose squadre dilettantistiche piacentine si sono messe al lavoro per preparare la prossima stagione calcistica. Le notizie principali arrivano da Castelsangiovanni, con il Fontana Audax pronto ad alzare l’asticella delle proprie ambizioni e la Castellana, invece, alle prese con l’addio del presidente Manzella e di altri due dirigenti. In Promozione l’Agazzanese conferma Melotti mentre a Borgonovo (Prima Categoria) prima di prendere ogni decisione bisognerà aspettare il rinnovo del consiglio direttivo.

ECCELLENZA - Il presidente del Carpaneto Rossetti al momento tiene tutto fermo ma la riconferma di Andrea Ciceri sulla panchina non è assolutamente scontata anzi, su questo versante se ne potrebbe sapere qualcosa di più nel fine settimana. Piace il tecnico del Fiorenzuola Alberto Mantelli, tuttavia il mister dei rossoneri è ancora vincolato alle decisioni dei dirigenti fiorenzuolani: se c’è la volontà di tenerlo sulla panchina resta, altrimenti potrebbe davvero arrivare a Carpaneto.
Il ds Mariano Guarnieri invece ha rassegnato le dimissioni il giorno stesso della retrocessione in Eccellenza del Fiorenzuola, difficilmente andrà a Carpaneto dove in quel ruolo c’è già Barbieri che in questi anni ha lavorato molto bene e gode della piena fiducia del patron Rossetti.

PROMOZIONE -Agazzanese, che ha chiuso il suo primo campionato di Promozione in sesta posizione sfiorando la zona playoff, ha confermato sulla panchina Sandro Melotti anche per la prossima stagione. Le notizie più succulente però arrivano da Castelsangiovanni, sponda Fontana Audax. La società del presidente Giancarlo Magnani sta lavorando per arrivare all’ingresso di due nuovi dirigenti nel club (i nomi non trapelano al momento) e dopo due anni di assestamento in Promozione la società è pronta per allestire un organico ambizioso alzando chiaramente l’asticella degli obiettivi. Sul fronte Castellana si preannuncia una vera e propria rivoluzione. Il presidente Manzella e il vice Gobbi hanno lasciato la società il primo maggio, come il direttore sportivo Marco Parma e quindi bisognerà innanzitutto capire come si andrà avanti; tramontata ancor prima di sorgere l’ipotesi fusione con il Fontana Audax di cui avevamo parlato nelle scorse settimane prende sempre più quota una possibile fusione tra Castellana e Olubra (Seconda Categoria). Per quanto riguarda Nibbiano e Gotico Garibaldina bisognerà aspettare la conclusione dei playoff.

PRIMA CATEGORIA - A Borgonovo è in programma il rinnovo del consiglio direttivo, probabilmente cambierà il presidente e dopo questo primo passaggio si decideranno le mosse future. C’è da capire se rimarrà Maffi nel ruolo di direttore sportivo dopodiché si prenderà una decisione anche sul capitolo che riguarda l’allenatore. In ogni caso il rapporto con mister Cornelli sembra destinato a chiudersi. La Bobbiese ha già confermato Dario Bongiorni sulla panchina e lo stesso vale per Spes che sarà guidata ancora da Sassi, qui però si registra l’arrivo di un nuovo direttore sportivo: Marco Scotti. La Sarmatese, salutato Cele Grassi (vicino alla Borgonovese) ha annunciato la scorsa settimana il tecnico Marcello Agosti. Capitolo diverso invece per quanto riguarda la Valtidone, qui c’è il discorso “fusione” col Nibbiano che procede spedito e non dovrebbe trovare intoppi. Vigolo: si preannuncia una rivoluzione nell’ambito tecnico sportivo. Le voci più accreditate danno come possibile l’arrivo sulla panchina (Stecconi ha già lasciato) di Sandro Quagliaroli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento