Questo sito contribuisce all'audience di

Calciomercato - Il Carpaneto acquista Luca Santi

Nuovo colpo di mercato per il Carpaneto, che si sta progressivamente rinforzando in vista della disputa del campionato di Promozione. La società del presidente Giuseppe Rossetti comunica l'ingaggio del difensore Luca Santi, classe 1994 proveniente...

Luca Santi mentre festeggia dopo la vittoria nel campionato di Serie D con il Pro Piacenza
Nuovo colpo di mercato per il Carpaneto, che si sta progressivamente rinforzando in vista della disputa del campionato di Promozione. La società del presidente Giuseppe Rossetti comunica l'ingaggio del difensore Luca Santi, classe 1994 proveniente dal Pro Piacenza con la cui maglia ha vinto il campionato di serie D. Gli appassionati locali di calcio ricorderanno il suo nome legato alla vicenda-penalizzazione (da scontare nel prossimo campionato di Lega Pro) per la società rossonera, vicenda che è costata anche la squalifica al giocatore. «Sarò fermo per sei giornate - spiega Santi - è tantissimo, vuol dire un mese e mezzo».

Questo handicap, però, non ha certo scalfito la volontà delle parti di arrivare all'accordo. Il Carpaneto l'ha voluto fortemente e il giocatore ha dimostrato grande voglia di approdare in biancazzurro.«"Carpaneto - conferma Santi - mi sembra una bella piazza, un progetto da sposare: vedo che ci si tiene tanto a fare qualcosa di importante ed è un pensiero condiviso da tutti. Mi piacciono gli obiettivi chiari; il presidente Rossetti lo conoscevo già e Carpaneto mi è sembrata subito una società seria. Sono contento di aver accettato la proposta».
Quindi ricorda la sua carriera. «Ho iniziato nell'Alsenese, poi sono passato alle giovanili del Piacenza Calcio fino alla Berretti; a metà anno mi sono trasferito a Fiorenzuola, poi dalla juniores sono passato alla prima squadra esordendo contro il Pro Piacenza, società dove ho giocato le ultime due stagioni. Di natura, sono un terzino destro, ma posso giocare anche a sinistra. A Carpaneto ritrovo Dosi che era con me al Pro Piacenza, ma anche Biolchi e Barba con cui ho giocato a Fiorenzuola».
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento