Questo sito contribuisce all'audience di

Altro colpaccio del Nibbiano&Valtidone, a centrocampo c'è Mastrototaro

Il centrocampista, classe 1993, è reduce da tre stagioni al Carpaneto con cui ha collezionato 89 presenze e 16 gol. Può essere impiegato come regista, mezzala e anche come difensore centrale

Mastrototaro con la maglia del Carpaneto

La società Nibbiano&Valtidone piazza un’altra “bomba” di mercato ed annuncia l’arrivo del centrocampista Dario Mastrototaro, classe 1993, reduce dalle ultime tre stagioni in serie D con la Vigor Carpaneto, dove ha collezionato 89 presenze e 16 gol.
Il giocatore, che era conteso tra tante società, ha deciso di sposare il progetto della squadra del presidente Alberici e ritroverà alcuni suoi ex compagni proprio ai tempi della Vigor Carpaneto, ovvero Marco Fogliazza (due anni insieme) e Julien Rantier (tre anni insieme).
Originario di Settimo Milanese (Milano), Dario Mastrototaro è nato l’8 gennaio 1993 a Bollate (Milano), è alto 1 metro e 85 centimetri, piede destro “educato” ed è un calciatore duttile vista la sua capacità di adattarsi a più ruoli, infatti può essere impiegato come regista, mezzala e all’occorrenza come difensore centrale.
Cresciuto nel settore giovanile del Milan, ha disputato due stagioni in Lega Pro con la maglia del Renate; successivamente è stato protagonista in serie D con l’Olginatese (29 presenze e 3 gol) e poi con il Castiglione (27 partite e 5 reti segnate), conquistando in quest’ultimo caso la promozione in Lega Pro.
Infine, prima dell’esperienza alla Vigor Carpaneto, ha disputato due stagioni in terra bergamasca, sempre in serie D, prima al Ponte San Pietro (7 presenze e 1 gol) e poi al Ciserano, dove ha stabilito il proprio primato realizzativo con 7 gol in 29 partite.

Il centrocampo del Nibbiano&Valtidone attualmente può contare quattro pedine importanti, infatti dopo le conferme di capitan Jakimovski e del giovane Facciolla, sono arrivati a dar man forte Alessandro Aggugini (classe 2001 dal Piacenza Calcio) e appunto Dario Mastrototaro (classe 1993 dalla Vigor Carpaneto).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Dilettanti - Nessuna novità. Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria ripartiranno a febbraio? Il problema è la Terza

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento