Questo sito contribuisce all'audience di

Vuoi giocare nella Juventus? Il raduno alla Besurica

E’ fissato per il 20 aprile il raduno che la Besurica organizza in collaborazione con la Juventus Fc. Il ritrovo è riservato ai calciatori nati nelle annate comprese fra il 2001 e il 2004 che abbiano già compiuto i 12 anni alla data del 20 aprile...

Vuoi giocare nella Juventus? Il raduno alla Besurica - 1
E’ fissato per il 20 aprile il raduno che la Besurica organizza in collaborazione con la Juventus Fc. Il ritrovo è riservato ai calciatori nati nelle annate comprese fra il 2001 e il 2004 che abbiano già compiuto i 12 anni alla data del 20 aprile
La Besurica invita le società sportive interessate ad inviare i nominativi dei tesserati più meritevoli delle annate sopra citate entro e non oltre il 28 febbraio 2016, dando regolare nullaosta all’indirizzo e-mail asdbesurica@libero.it, utilizzando il modello reperibile sul sito www.asdbesurica.it indicando i nominativi in ordine di merito.

La società piacentina rende noto che il numero dei posti a disposizione è limitato, pertanto la segnalazione non comporta la partecipazione automatica del giocatore. Sarà compito della Besurica inviare entro il 27 marzo la lista dei giocatori convocati ed il programma dettagliato del raduno.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare il responsabile Massimiliano Garattini al numero 333/2739550

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento