rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Calcio giovanile

Che successo per il torneo La Casa di Iris: festa per Torino, Atalanta, Verona, Sassuolo, Piacenza e Spes Borgotrebbia. VIDEO

Riuscitissima giornata con un torneo riservato ai Pulcini e l'intero ricavato donato alla struttura che si prende cura dei pazienti terminali

GSE_banner_322x250_statico-2Spettacolo in campo, entusiasmo sugli spalti. Il primo torneo La Casa di Iris vede la vittoria degli organizzatori, che riescono a proporre un pomeriggio di calcio giovanile di altissimo livello e soprattutto nel corso della giornata raccolgono 1650 euro immediatamente consegnati ai responsabili della Casa di Iris.

Sul campo Puppo B è un pomeriggio di festa in una giornata primaverile: i responsabili della Spes Borgotrebbia hanno preparato tre campi su cui giocano in contemporanea i padroni di casa, i co-organizzatori del Piacenza calcio e i Pulcini di Sassuolo, Hellas Verona, Torino e Atalanta. Spazio a piccoli calciatori del 2013 e 2014, ma il livello è stato altissimo, con gare all’insegna della correttezza e disputate, come prevede il regolamento della categoria, con l’autoarbitraggio degli stessi ragazzi in campo.

Spalti gremiti, con tanti genitori ad applaudire e festeggiare ogni rete della propria squadra partecipando con entusiasmo e correttezza a ogni incontro. Alla fine premiazioni per tutti, alla presenza dei dirigenti della Spes Borgotrebbia, con in testa il presidente Maurizio Russo, il responsabile del settore giovanile Francesco Sartori e il responsabile organizzativo Luigi De Biasi, i dirigenti del Piacenza calcio intervenuti con Totò De Vitis e Alessandro De Santis, il delegato provinciale della Figc Angelo Gardella, il presidente provinciale degli arbitri Domenico Gresia, il presidente della Fondazione La Casa di iris Sergio Fuochi e anche Davide Faraoni, calciatore della Fiorentina intervenuto per seguire le gesta del figlio e preso d’assalto per selfie e autografi a cui il giocatore non si è sottratto. Per tutti appuntamento al prossimo anno, visto il successo della prima edizione gli organizzatori hanno intenzione di replicare nel 2025.

Torneo La Casa di Iris 2-2

Torneo La Casa di Iris 3

De Biasi e Faraoni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che successo per il torneo La Casa di Iris: festa per Torino, Atalanta, Verona, Sassuolo, Piacenza e Spes Borgotrebbia. VIDEO

SportPiacenza è in caricamento