Questo sito contribuisce all'audience di

"C'è un secondo tempo da giocare": il video dei Giovanissimi 2005 del San Giuseppe

"Uniti si vince...sempre" scrivono i giovani biancazzurri mentre palleggiano e si passano virtualmente il pallone

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Gli ostacoli sono solo prove che ci dimostrano cosa siamo disposti a rischiare per il nostro sogno". Inizia con questa frase, con lo sfondo di un campo da calcio e di un pallone, il video preparato dai Giovanissimi 2005 del San Giuseppe. Poi dirigenti, allenatore e giocatori, palleggiano e si passano virtualmente il pallone con la colonna sonora di Emis Killa: "La vita è una partita, bisogna fare gol. E oggi entro in campo pieno di orgoglio". Perché "C'è un secondo tempo da giocare, che abbia vinto o no" e anche, come è scritto nella schermata finale, "Uniti si vince...sempre"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento