Questo sito contribuisce all'audience di

"Torneremo ad abbracciarci più forte di prima". I video dei Primi Calci del Rottofreno e dei Pulcini 2009 del Carpaneto

Le formazioni giovanili sfruttano le opportunità offerte dalla tecnologia per dimostrare la voglia di restare uniti anche a distanza

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Torneremo ad abbracciarci più forte di prima e sarà bellissimo” scrivono i Primi Calci del Rottofreno sottolineando l’hashtag #distantimauniti. E poi ci sono i Pulcini 2009 del Carpaneto, che seguendo la moda del momento si passano la palla in modo virtuale coinvolgendo tutti i calciatori. Due modi per continuare a sentirsi parte di un gruppo anche in queste settimane in cui non si può giocare a calcio e non ci si può nemmeno vedere direttamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento