Mercoledì, 22 Settembre 2021
Calcio giovanile

Tornano in campo anche gli Juniores: calcio d'inizio nel fine settimana del 29-30 maggio

Nel comunicato della Figc dell'Emilia-Romagna pubblicata la "Manifestazione di interesse" rivolta alle società. Bisogna rispondere entro il 24 maggio

Ripartono anche i campionati Juniores, sia quelli Provinciali sia i Regionali. Almeno questa è l’intenzione della Figc Emilia-Romagna, che nel comunicato di oggi, facendo seguito a quanto effettuato per tutte le altre categorie giovanili, ha chiesto alle società una “manifestazione di interesse” sulla ripartenza che andrà spedita entro il 24 maggio. Stando ai programmi i nuovi campionati inizieranno nel fine settimana del 29-30 maggio e, considerato che la stagione deve terminare inderogabilmente il 30 giugno, ci sarebbe un mese per giocare. Resta ora da capire quante società aderiranno e la formula che la Figc sceglierà per la ripresa.

Stando alle normative attuali non si potranno utilizzare gli spogliatoi (solo l’arbitro è autorizzato a farlo) e fino al 1° giugno le gare dovranno giocarsi inderogabilmente a porte chiuse; sucessivamente gli impianti verranno aperti al 25 per cento della capienza complessiva e a un massimo di 1000 persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano in campo anche gli Juniores: calcio d'inizio nel fine settimana del 29-30 maggio

SportPiacenza è in caricamento