rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Calcio giovanile

E' tornata in campo la Rappresentativa Under 14: dal 20 aprile il Torneo delle Province con una nuova formula. VIDEO

Prima seduta dopo oltre due anni di stop per quella che il delegato provinciale Angelo Gardella definisce «la Nazionale di Piacenza»

Immagine REALAB-2Definirlo un momento storico non è esagerato. Perché è il segnale di una ripresa finalmente definitiva: dopo oltre due anni tornano in campo le Rappresentative provinciali. A fare da apripista è stata l’Under 14, che si è radunata al Siboni per un primo allenamento in vista degli impegni che attenderanno quella definita dal delegato provinciale Angelo Gardella «La Nazionale di Piacenza». Rispetto agli anni scorsi i tempi sono molto ristretti: una seduta, un paio di amichevoli e poi subito in campo per gli appuntamenti istituzionali. Perché la notizia più importante è che il Torneo delle Province si farà. Dopo l’annullamento ufficiale del Torneo delle Regioni, che vedeva in campo la Rappresentativa emiliano-romagnola, il timore era che per il terzo anno di fila venisse annullato anche il tradizionale appuntamento per le selezioni provinciali. Invece per fortuna, come auspicato, si è deciso di modificare leggermente la formula ma di far provare ai ragazzi un’avventura unica.

L’Under 14 tornerà in campo il 24 marzo, quando disputerà un’amichevole con il Fiorenzuola, e il 12 aprile impegnata in un test con i pari età del Piacenza, mentre l’Under 16 si radunerà per la prima volta mercoledì 16 marzo per poi sostenere una nuova seduta il 30 marzo giocando il 13 aprile con il Fiorenzuola. Entrambe le Rappresentative giocheranno dal 20 aprile un primo quadrangolare che vedrà Piacenza di fronte a Parma, Reggio Emilia e Modena e promuoverà le prime due alle semifinali e alle finali da disputare in una sola giornata. Il calendario della prima fase prevede il 20 aprile la sfida con Parma, l’11 maggio quella con Reggio Emilia e il 25 maggio con Modena.

Al Siboni intanto si sono messi in mostra 26 ragazzi provenienti da parecchie società piacentine: per loro esercizi fisici e tecnici e, al termine, la consueta partitella sotto gli occhi del tecnico Emiliano Livelli, dei collaboratori Marco Tornari, Fabio Gazzola e Michele Carnevali con la supervisione del responsabile organizzativo Vittorio Ghioni. Per tutti i calciatori un grande entusiasmo (non mancava nessuno dei convocati) e la voglia di mettersi in mostra per entrare a far parte del gruppo che rappresenterà Piacenza al Torneo delle Province.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' tornata in campo la Rappresentativa Under 14: dal 20 aprile il Torneo delle Province con una nuova formula. VIDEO

SportPiacenza è in caricamento