rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio giovanile

Primavera 4 - La Giana Erminio travolge il Piacenza, finisce 4-1. I risultati dei playoff e della Juniores Regionale

Biancorossi in vantaggio grazie a un rete di Russo, poi escono i lombardi che ipotecano il passaggio del turno. Tra sette giorni a Podenzano il match di ritorno dei quarti di finale. Sulla squadra di Tretter hanno pesato le assenze, tra cui quelle di Ruiz e Compaore con la prima squadra e Boffini infortunato

Primavera 4, playoff Quarti di finale (andata)
Fiorenzuola-Renate 1-1
Giana Erminio-Piacenza 4-1
Turris-Latina 5-0
Pontedera-Juve Stabia 1-2

Juniores Regionali U19
Leggi qui programma e classifica

GIANA ERMINIO-PIACENZA 4-1 (andata)

Giana Erminio: Ariesi, Previtali (Colombara), Bassani, Vezzani (Tasca), Piazza, Manzoni, Villa, Gorghelli, Parietti (Brambilla), Virgillito (Gaddi), Pala (Herrera). All.: Chiappola.

Piacenza: Tortora, Cloralio, Fedeli (Fermi), Ghisoni, Campanati (Fasan), Ibhadon, Riva, Villoni, Grossi (Amadei), Ziliotti (Hrom), Russo (Mattioli). All.: Tretter.

Reti: 15’ Russo, 21’ Virgillito, 52’ Parietti, 65’ rig. e 75’ Pala.

Sconfitta decisamente amara per la Primavera 4 del Piacenza nella gara di andata dei Quarti di finale playoff contro la Giana Erminio. Piacenza che ha pagato a carissimo prezzo la situazione di emergenza della prima squadra che, tra infortunati e Covid, è stata costretta a privare di pedine importanti la Primavera di Tretter, tra cui Ruiz e Compaore, oltre ai portieri Galletti e Vivenzio mentre per Boffini, perno del centrocampo biancorosso, la stagione si è conclusa anzitempo a causa di un infortunio.
Piacenza che sul campo della Giana Erminio regge un tempo e va pure in vantaggio con una rete di Russo che sblocca con un siluro di sinistro. Il pareggio di Virgillito arriva al 21’ ed è un tiro deviato che manda fuori tempo un incolpevole Tortora. Nella ripresa la Giana dilaga, hanno pesato sul Piacenza gravi decisioni difensive (due reti arrivano in contropiede a cui aggiungere il rigore di Pala al 65’).
Da segnalare l’espulsione di Amadei (cartellino inutile) appena subentrato, ora tra sette a giorni a Podenzano il match di ritorno. Sarà molto difficile ribaltare le tre reti di differenza ma la Primavera 4 del Piacenza ci ha abituato a colpi a sorpresa e darà battaglia fino all’ultimo secondo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primavera 4 - La Giana Erminio travolge il Piacenza, finisce 4-1. I risultati dei playoff e della Juniores Regionale

SportPiacenza è in caricamento