Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Calcio giovanile

Primavera 4 - Gol ed emozioni nel derby, il Piacenza supera 3-2 il Fiorenzuola

Pienone di pubblico a Podenzano, i biancorossi di Tretter superano i rossoneri di Turrini al termine di una partita decisamente bella, equilibrata e ricca di occasioni. Matteo Russo e Giallombardo i migliori in campo. Ruiz firma un gran gol

Va al Piacenza, con un finale decisamente emozionante, il derby della Primavera 4 contro il Fiorenzuola. I biancorossi superano i rossoneri 3-2, sempre avanti la squadra di Tretter mentre quella di Turrini è stata brava a non uscire mai definitivamente dal match anzi, lo ha riaperto due volte e nel finale ha pure sfiorato il pareggio negato solo da una paratissima di Galletti.

Piacenza - Fiorenzuola (Camp. Primavera) 3-2 09-10-2021 Photo By Peter Ponginibbi

Partita bella e divertente, piuttosto equilibrata nelle occasioni, con il Piacenza che ha tenuto una leggera supremazia territoriale nella seconda parte del primo tempo e un Fiorenzuola che, quando sembrava spacciato (3-1), accorcia con Anelli e quasi centra il pari in una mischia finale. Il biancorosso Matteo Russo, invece, è stato il migliore in campo insieme a Giallombardo per i rossoneri. Piacenza che incassa il terzo successo consecutivo in tre gare e si mantiene in vetta alla classifica a punteggio pieno. Tribune di Podenzano pienissime per la partita più interessante del fine settimana soprattutto, c’è da dire, con davvero molto amarcord nell’aria. Si gioca al centro sportivo Gianni Rubini e ad affrontare il Piacenza ci sono due totem della storia biancorossa: Turrini alla guida del Fiore e Mino Lucci come direttore del settore giovanile.

Come detto la partita è stata decisamente divertente e le occasioni fioccano fin dai primi secondi. Il Fiorenzuola dà il primo scossone dopo un solo minuto: Kashari legge bene la sovrapposizione di Bernardi, palla al centro per Caffarra che colpisce centrale e debolmente. Nemmeno il tempo di segnare l’azione che il Piacenza organizza la riposta: sventagliata tutto campo di Villoni che trova Hrom, gran numero di tacco a fondo campo ma cross troppo sul portiere. La prima vera occasione arriva al 7’: delizioso filtrante tra le linee di Giallombardo che manda in tilt la difesa del Piacenza, Guglielmetti raccoglie in area leggermente defilato ma spara alto al posto di incrociare il tiro. La squadra di Tretter vede sfumare il possibile vantaggio poco dopo con Hrom che non aggancia un pallone piuttosto facile in area, si sarebbe ritrovato tutto solo davanti a Maini.

Primavera 4 Piacenza

A questo punto il Piacenza cresce come supremazia territoriale e confeziona l’occasione più ghiotta del primo tempo al 35’: Villoni ara cinquanta metri di campo, serve Ruiz sul fondo ma il difensore sbaglia cercando la testa di Grossi, ne esce un cross troppo forte che il centravanti spara fuori di testa da due passi. Il primo si chiude col Fiorenzuola avanti con Kashari che trova in area Anelli ma il suo diagonale è fuori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primavera 4 - Gol ed emozioni nel derby, il Piacenza supera 3-2 il Fiorenzuola

SportPiacenza è in caricamento