Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - L'Under 15 è strepitosa, vince 5-0 contro il Fano e vola alla finale Scudetto di Serie C

I biancorossi di mister Giacobone liquidano con 5 reti gli avversari, venerdì la finalissima (ore 18) a Santarcangelo

L'Under 15 del Piacenza

Questo Piacenza non ha limiti. La squadra di mister Giacobone, dopo aver disputato una regular season praticamente perfetta, domina la semifinale contro il Fano (5-0 in favore dei biancorossi il finale) e si qualifica per la finale dei playoff nazionali Under 15. Emiliani avanti in avvio con una zampata di Semenza, bravo ad anticipare Ripesi. Nella ripresa, Turrà trova il 2-0 sfruttando una grande azione personale di Ruiz prima che, lo stesso Ruiz si metta in proprio e trovi il 3-0. Al 75', ancora Semenza segna il 4-0 su un filtrante di Riva, mentre la quinta rete porta la firma di Hrom, entrato al posto di Poerio nel secondo tempo. Venerdì prossimo alle ore 18, il Piacenza sfiderà la vincente di Paganese-Entella a Sant'Arcangelo di Romagna.

Alma Juventus Fano-Piacenza (0-5)

Alma Juventus Fano: Ripesi; Fossi (71’ Rossi), Fagioli, Malshi, Pedini (De Marco), Riggioni, Manuelli, Boccia, Esposito, Brunetti, Faternale. All. Berretta. A disposizione: Pierini, Citarelli, Fumante, Modesti, Santini, Pambianchi, Tonucci.

Piacenza: Maianti; Lucanto, Cloralio (46’ Meloni), Borsatti, Boffini (74’ Corsaro), Baia (74’ Garbati), Ruiz, Riva, Turrà (59’ Balduzzi), Poerio (69’ Hrom), Semenza. All.Giacobone A disposizione: Tortora, Marenghi, Garbati, Fermi, Maruffi, .

Arbitro: Lovison di Padova  (assistenti Pandolfo e De Nardi)

Marcatori: 3’ Semenza, 57’ Turra, 71’ Ruiz, 75’ Semenza, 84’Hrom

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE Trapani-Piacenza 2-0: Siciliani in B, grande delusione per i biancorossi

  • Serie C - Ecco le possibili composizioni dei Gironi A, B e C per la stagione 2019/2020

  • Marco Gatti: «Trapani superiore ma via questi politicanti dal calcio. E' uno scandalo ciò che ci hanno fatto»

  • Calciomercato - Piacenza, per il dopo Ferrari c'è un tris di nomi: Brunori, Morra e Gliozzi

  • Piacenza - Il dg Marco Scianò: «Soci più uniti che mai. Ripartiamo con l'ambizione di stare al vertice»

  • Piacenza - Ci siamo, Franzini indica la rotta: «Con coraggio e testa: prendiamoci la Serie B»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento