menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza - Bravissima l'Under 17: strappa il 2-2 a Catania e vola ai Quarti di finale

I giovani biancorossi pareggiano in Sicilia (dopo aver vinto l'andata 1-0) e proseguono nel loro cammino alle fasi Nazionali

Bravissima l'Under 17 del Piacenza Calcio che nella gara di ritorno degli Ottavi di finale contro il Catania strappa un prezioso 2-2 in trasferta e stacca quindi il pass per i Quarti di finale Nazionali dove affronterà la vincente di Prato-Juve Stabia.

Piacenza che passa in vantaggio con Campani, bravissimo a piazzarla di destro davanti a Buemi per lo 0-1 dopo un inizio di gara equilibrato. Al 30’ il Catania acciuffa il pareggio con De Stefano in mezza rovesciata (1-1). Nella ripresa il Piacenza mette nuovamente la freccia, sulla ripartenza Thioune si lancia in campo aperto, serve Rossi che viene steso in area dal portiere: rigore che Beji trasforma per l’1-2. Nemmeno il tempo di esultare che il Catania trova immediatamente il 2-2 con Pecorino bravo a sfruttare una palla vagante in area - sugli sviluppi di una punizione deviata - e infila Ansaldi per il 2-2. Nel finale il Piacenza regge fino alla fine, il Catania preme nel recupero ma la difesa dei biancorossi si difende con ordine.

Catania-Piacenza 2-2 (andata 0-1)
Si qualifica ai Quarti: Piacenza

Catania: Buemi, Castiglia, Escu, La Spina (Strano), Calì, Puglisi M., Giuffrida S., Puglisi S. (Pecorino), De Stefano L., Giuffrida G. (Toscano), Licciardello K. (Rossitto). All.: Bellia.

Piacenza: Ansaldi, Nardini (Popovici), Cadei, Cellamare, Siviero, Confalonieri, Campani, Carrese (Giordano), Rossi (Vailati), Beji, Thioune (Macellari). All.: Martignoni.

Reti: Campani, De Stefano, rig. Beji, Pecorino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento