Questo sito contribuisce all'audience di

Italia Under 19, match da dentro o fuori con l'Armenia

Gli azzurrini, con il piacentino Nicolò Fagioli, devono vincere per sperare di proseguire l'avventura nell'Europeo di categoria

Mitsu Spacestar-3L'Italia Under 19 mercoledì 17 luglio alle 19 al ‘Republican Stadium’ di Yerevan affronta i padroni di casa dell’Armenia. Un match da dentro o fuori per gli Azzurrini, obbligati a vincere per sperare di proseguire il cammino nell’Europeo di categoria. Dopo la sconfitta (0-3) subita due giorni fa con il Portogallo e la larga vittoria (4-1) della Spagna contro gli armeni, la situazione nel Gruppo A si è complicata. I ragazzi di Nunziata avranno l’esiguo vantaggio di scendere in campo conoscendo già il risultato della sfida tra Spagna e Portogallo, ma al di là di qualsiasi calcolo bisognerà conquistare i tre punti contro gli armeni che, con il favore del pubblico di casa, faranno di tutto per vincere e andare avanti.

L’Italia si è presentata a questo appuntamento con la metà dell’organico sotto età: un team giovane che all’esordio ha forse pagato un po’ di inesperienza e una condizione fisica non all’altezza, complice il fatto che diversi ragazzi hanno giocato l’ultima partita di campionato circa un mese fa. Fattori che hanno contribuito a rendere la fase difensiva con i portoghesi non ineccepibile, con almeno un paio di ingenuità commesse in occasione delle reti lusitane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento