rotate-mobile
Calcio giovanile

Gli Juniores di Rottofreno e Castellana non si fermano: 4-3 in amichevole

Test per le due formazioni piacentine. E c'è anche chi torna dopo sei mesi di stop per un'operazione ai legamenti

Il campionato provinciale è fermo per la pausa invernale, ma l’attività degli Juniores prosegue con una serie di amichevoli. Un’opportunità per consentire ai ragazzi di giocare, anche se in gare non ufficiali, dopo il lungo stop provocato dal Covid. In campo sono scesi Rottofreno e Castellana, che hanno dato vita a una gara terminata 3-2 per i primi al termine di una sfida equilibrata. E’ andata in vantaggio la Castellana dopo un quarto d’ora, ma il Rottofreno ha ribaltato il risultato pareggiando alla mezz’ora e superando gli avversari allo scadere della prima frazione. Non è finita, perché al 75' ecco il nuovo pareggio della Castellana, ma a pochi minuti dalla fine ancora il Rottofreno riesce a chiudere con il definitivo 3-2.

Alla fine applausi per tutti e festa per Mattia Passarella, tornato in campo a tempo record, a meno di sei mesi dall’operazione al legamento crociato del ginocchio. Per lui trenta minuti sul terreno di gioco e la dimostrazione di essere pronto per la seconda parte di stagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli Juniores di Rottofreno e Castellana non si fermano: 4-3 in amichevole

SportPiacenza è in caricamento