Questo sito contribuisce all'audience di

Juniores: Piacenza ai playoff. Fiorenzuola kappaò

Penultima giornata di campionato per gli Juniores Nazionali e Regionali, e la notizia principale del sabato è che il Piacenza di mister Reboli ha conquistato la qualificazioni ai playoff Nazionali grazie alla vittoria ottenuta sul Mezzolara. Un...

Juniores: Piacenza ai playoff. Fiorenzuola kappaò - 1
Penultima giornata di campionato per gli Juniores Nazionali e Regionali, e la notizia principale del sabato è che il Piacenza di mister Reboli ha conquistato la qualificazioni ai playoff Nazionali grazie alla vittoria ottenuta sul Mezzolara. Un risultato eccellente quello ottenuto dai giovani biancorossi che sottolinea l'ottimo lavoro di tutta la squadra e del tecnico. Bene anche il Pro Piacenza che battendo il Fidenza si assesta a metà classifica. Nei Regionali occasione sfumata per il Fiorenzuola, i rossoneri di Marco Quintavalla potevano superare la capolista nello scontro diretto a un turno dalla fine, ma invece il Crociati Noceto si conferma come la squadra più forte del girone A dei Regionali e vince il campionato con un turno di anticipo. Ottimo risultato anche del Fontana Audax che si salva battendo il Carignano, mentre il Royale Fiore esce sconfitto dal match col Traversetolo. Sotto, tutti i risultati, le classifiche aggiornate, i tabellini e i commenti delle partite:

Juniores Nazionali E: Fano-Riccione 3-0 (a tavolino), Correggese-Ancona 2-0, Formigine-Pesaro 0-0, Imolese-Jesina 1-1, Piacenza-Mezzolara 3-1, Pro Piacenza-Fidenza 2-1, Romagna Centro-Castelfranco 2-3.
Classifica clicca qui

Juniores Regionali A: Biancazzurra-Salsomaggiore 1-3, CalcioCasalese-Medesanese 4-1, Colorno-Basilica 3-1, Fiorenzuola-Crociati Noceto 1-4, Fontana Audax-Carignano 3-1, Fontanellatese-Pallavicino 0-2, Royale Fiore-Traversetolo 1-2.
Classifica clicca qui

TABELLINI E COMMENTI

PIACENZA-MEZZOLARA 3-1
PIACENZA: Cabrini, Rancati, Finotti, Di Pinto (Fragliasso al 68'), Riva, Mini, Minasola (Torraca al 60'), Giangualano, Stombellini (Terret al 85'), Ferioli, Battistotti. A disposizione: Lamberti, Grassi, Mantegari, Turco, Antonini. All. Reboli
MEZZOLARA: Romagnoli, Fiorentini, Chiappin, Lazzari (Bianchi a 46'), Suggi (Chmangui al 51'), Marulli, Mazzoni, Rubino, Cobonseanu, Generali, Grillini. A disposizione: Cabria, Mazzoni, Magro, Zaniboni (Bianco al 51'). All. Fabbri
Marcatori: Ferioli (P) al 21', Stombellini (P) al 26', Ferioli (P) al 39'; Rubino (M) al 78'.
Ammoniti: Suggi e Cobonseanu (M); Mini e Stombellini (P).

Importante successo del Piacenza contro il Mezzolara che decreta la qualificazione ai playoff dei biancorossi con un turno di anticipo. Sblocca Ferioli al 21' con un destro a incrociare, ben imbeccato da Di Pinto; raddoppia Stombellini al 26' che di destro solo davanti al portiere non sbaglia; triplica al 39' ancora Ferioli con un gran sinistro all'incrocio dei pali, servito direttamente dal rinvio del proprio portiere Cabrini. Nella ripresa i Biancorossi calano e il Mezzolara prende campo; al 77' Cabrini para un rigore a Bianco, mentre un minuto dopo non può nulla sulla punizione ben calciata da Rubino.

PRO PIACENZA-FIDENZA 2-1
PRO PIACENZA: Silva, Presta (Scarpa 31° st), Cavazzi, Borgia (Bellocchi 17° st), Boselli, Cilmi, Spreafico, Ricifari, Annarumma, Nesta (Antonio Mawa 1° st), Najdenov. (Leonardi, Zoncati, Manelli, Tangorra, Lodigiani, Bissi)
FIDENZA: Di Martino, Catenati (Monica 8° st), Cucchi, Dallasta, Piro, Testis, Montanari, Busotti, Ransel, Stigliano (Ligabue 40° st), Alfieri.
ARBITRO: Sig. Michele Delrio della Sezione di Reggio Emilia (Sig. Pier Paolo Gasparini della Sezione di Piacenza e Sig. Giuseppe Gianfrate della Sezione di Parma)
RETI: Testis (F) 25° pt, Annarumma (P) 40° pt, Najdenov (P) 2° st

FIORENZUOLA-CROCIATI NOCETO 1-4
FIORENZUOLA: Verdi, Galli, Strozzi (55’ Silva), Bersani, Albergo, Giletti (80’ Cremona), Vernaschi (60’ Maggi), Ginelli, Gianluppi (80’ Giandebiagi), Caporali, Pezza. A disp.: Pappalardo, Costi, Mecaj. All.: Quintavalla Marco
CROCIATI NOCETO: Baistrocchi, Piccinini, Gasparotto, Bortone (70’ Ferretti), Zanapa, Biasin, Pingiotti (65’ Caffarelli), Maniello, Bianchi, Carpi (80’ Cocchi), Gioacchini. A disp.: Paglia, Zerbin, Bellegoni, Leonardi. All.: Scorticati Stefano
Reti: 15’ Gianluppi(F), 26’ aut. Galli (C), 60’ Carpi(C), 65’ Carpi (C), 88’ Biasin (C)
Ammoniti: Maniello (C), Gianluppi (F), Galli (F).

Il Fiorenzuola perde il big match del campionato Juniores Regionale contro il Crociati Noceto che invece, a una sola giornata da termine, si mette al riparo dai rossoneri e piazza l'allungo che vale il primo posto solitario. Al 15’ dopo un quarto d'ora di studio, azione da manuale del calcio per i locali, Caporali lavora un ottimo pallone sulla sinistra e serve Freccia Rossa Strozzi che si sovrappone e mette un cross a centro area al bacio dove trova Gianluppi che di testa castiga Baistrocchi, strepitosa azione dei leoni rossoneri, 1-0. Al 26’ pareggio degli ospiti, dalla destra Pingiotti crossa un pallone innocuo che involontariamente va a rimbalzare contro Galli e la palla finisce incredibilmente in autogol, 1-1. Al 60’ incredibile vantaggio ospite, ancora da una punizione innocua dalla destra, la palla arriva a due centimetri dalla riga e va a battere contro il palo, prendila tu che la prendo io, alla fine la prende Carpi che da due passi castiga tutti, 1-2. Al 65’ tris degli ospiti ancora con Carpi, che ben servito da un compagno dalla destra colpisce al volo di sinistro e mette in rete, gran bel goal, 1-3. Chiude la partita il gol di Biasin all'88' che vale il definitivo 4 a 1 per il Crociati Noceto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento