rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Calcio giovanile

Un anno di soddisfazioni per lo Junior Calendasco 2015

Nonostante i problemi legati al Covid l'attività non si è mai fermata. Oggi la società conta un centinaio di tesserati fra attività di base e Scuola calcio

Nonostante tutte le difficoltà dovute alla pandemia, nonostante le chiusure il divieto di effettuare gare ufficiali l’attività della Junior Calendasco 2015 non si è mai fermata. Nel pieno rispetto delle linee guida della Regione e della Figc gli allenamenti sono proseguiti dando maggiore rilevanza alla parte tecnica e questo ha aiutato i piccoli atleti a migliorare tantissimo.

La società è cresciuta in modo esponenziale e attualmente può contare su circa 80 bambini dai 5 ai 13 anni ed ha quindi formato una squadra di esordienti, due squadre di pulcini e due di primi calci a cui aggiungere 18 bambini della Scuola calcio. Tutti gli atleti sono seguiti da istruttori qualificati, laureati in scienze motorie, coordinati da un cultore del bel calcio come Fabio Querin che ha un’innata capacità di insegnare ai più piccoli facendoli divertire. Per evidenziare la crescita in campo qualitativo, da segnalare la partecipazione con due categorie a un blasonato torneo cittadino raggiungendo la finale con entrambe le squadre.

La Junior Calendasco 2015 ha inoltre ricevuto la richiesta da parte di una società professionistica di una provincia vicina, ad effettuare diversi provini ed allenamenti con alcuni tesserati degli anni 2009 e 2010. Con questo club la Junior Calendasco intende in futuro estendere la collaborazione. Partendo da queste solide basi la società ha in programma per il prossimo anno di allargare l’attività anche all’agonistica iscrivendo al campionato provinciale una squadra di giovanissimi.

A tal proposito la Junior Calendasco invita i ragazzi nati nel 2007 e nel 2008 che vogliono giocare a calcio divertendosi a passare in sede ed a visitare il centro sportivo dotato di due campi regolari in erba e di un campo da calcetto in sintetico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un anno di soddisfazioni per lo Junior Calendasco 2015

SportPiacenza è in caricamento