menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cele Grassi, presidente dell'Associazione Allenatori di Piacenza

Cele Grassi, presidente dell'Associazione Allenatori di Piacenza

Inchiesta Sportpiacenza - Cele Grassi (Aiac): «Urge una soluzione al problema dei risultati assurdi»

Dopo l'intervista a Luigi Galli (Academy Fiorenzuola) in cui si denunciava l'assurdità di un campionato in cui si segnano 100 gol a ogni turno, interviene il presidente dell'Associazione Allenatori: «Alimentano il rischio di abbandono del calcio tra i più giovani»

Arrivano le prime reazioni alla nostra inchiesta “I Giovanissimi e i risultati assurdi” relativo a quanto accade, da ormai qualche anno, a livello provinciale tra Giovanissimi e Allievi. Nell’ultimo turno di campionato in un girone sono stati segnati 93 gol: è chiaro che c’è qualcosa che non funziona. Il responsabile dell’Academy del Fiorenzuola, Luigi Galli, ha parlato di campionati «moralmente avvilenti e tecnicamente svilenti» puntando il dito contro la Federazione Regionale: «Sono anni che facciamo notare l’errore di aver eliminato i campionati Regionali a settembre, ora partono da gennaio e i Provinciali sono diventati gironi di qualificazioni col risultato che abbiamo partite di questo tenore». (Leggi qui l’intervista)

A Luigi Galli si accoda il commento di Roberto Cele Grassi, storico tecnico piacentino (700 panchine nel nostro calcio) e oggi presidente dell’A.I.A.C, l’Associazione Italiana Allenatori Calcio di Piacenza.
«Esistono dei coordinatori federali - ci spiega - che hanno l’obbligo di organizzare delle riunioni con le società, dirigenti e tecnici per parlare dei problemi e trovare soluzioni. Direi senza mezze misure che questo problema va affrontato e risolto il più velocemente possibile perché, è chiaro, che così non si può andare avanti. Novantatré gol in una sola giornata non è calcio, è deleterio per chi vince e per chi perde quindi sposo su tutta la linea le parole di Luigi Galli».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento