menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
"Frasi razziste" e la squalifica sale da 4 a 10 giornate - 1

"Frasi razziste" e la squalifica sale da 4 a 10 giornate - 1

"Frasi razziste" e la squalifica sale da 4 a 10 giornate

Si vede raddoppiare la propria squalifica perché insulta l’avversario con frasi razziste. E’ successo a un calciatore degli Juniores del Gragnano, espulso durante la gara di campionato disputata il 31 ottobre contro il Baby Brazil San Nicolò. Il...

Si vede raddoppiare la propria squalifica perché insulta l’avversario con frasi razziste. E’ successo a un calciatore degli Juniores del Gragnano, espulso durante la gara di campionato disputata il 31 ottobre contro il Baby Brazil San Nicolò. Il Giudice sportivo aveva squalificato il calciatore per 4 giornate motivando così la decisione: “Perché, a palla lontana, colpiva con uno schiaffo in pieno volto un calciatore avversario, minacciandolo e insultandolo con espressioni di stampo razzista. Il pronto intervento di compagni ed avversari impediva la reiterazione dell'atto violento”.
In un comunicato successivo arriva l’inasprimento della sanzione da parte del Giudice sportivo territoriale, giustificato dall’articolo 14 edizione 2013 del codice di disciplina Uefa riguardante “Razzismo, altre discriminazioni e propaganda”. Revocate le 4 giornate, il calciatore dovrà rimanere lontano dai campi per 10 gare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento