menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Covid non diminuisce la voglia di calcio dei ragazzi: in crescita le squadre iscritte ai campionati provinciali Juniores, Allievi e Giovanissimi

Complessivamente 66 le formazioni che prenderanno parte al prossimo campionato, 3 in più dell'anno scorso. In calo invece chi parteciperà agli Interprovinciali

Le previsioni più pessimistiche di qualche mese fa sono state smentite dai fatti. Chi parlava di una morìa di società dilettantistiche e giovanili e di un crollo delle iscrizioni post lockdown fortunatamente non ha azzeccato le previsioni. A Piacenza i numeri hanno tenuto e addirittura nei campionati provinciali sono in controtendenza: la sosta forzata che ormai ha raggiunto i sei mesi ha aumentato la voglia di calcio specialmente fra i più giovani. Tanto che rispetto all’anno scorso le squadre iscritte ai campionati Juniores, Allievi e Giovanissimi sono addirittura aumentate, a dimostrazione dell’intenzione di riprendere di tutti i ragazzi, ovviamente nel rispetto delle normative attuali.

Così mentre la Figc dell’Emilia-Romagna autorizza la ripresa di amichevoli e tornei a carattere regionale, provinciale e locale (per quelli nazionali è invece necessaria l’effettuazione dei test sierologici) e da Roma arrivano chiarimenti sull’utilizzo degli impianti, a Piacenza si lavora alla definizione dei gironi delle varie categorie.

I numeri della nuova annata sono più che soddisfacenti: a iscrizioni chiuse sono 19 (anche se la Borgonovese potrebbe essere ripescata) le formazioni che prenderanno parte al campionato Juniores, una in più della scorsa stagione, mentre 22 squadre si daranno battaglia fra gli Allievi, numero identico all’ultima annata, e 25 nei Giovanissimi, due in più di dodici mesi fa.

Leggero calo invece per gli Interprovinciali, che interessano gli Allievi 2005 e i Giovanissimi 2007. Sempre parlando solo di società della nostra provincia, saranno 9 le squadre Allievi e 11 quelle Giovanissime, contro rispettivamente le 11 e le 14 dello scorso anno.

Ancora da definire invece l'attività di base, che comprendono Primi Calci, Pulcini e Esordienti; in questo caso le iscrizioni sono ancora aperte e bisognerà attendere la metà di settembre per capire i numeri a livello locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento