Questo sito contribuisce all'audience di

Carpaneto e San Lazzaro fra gli Under 17 e Fiorenzuola fra gli Under 15 promosse ai campionati Elite

Si aggiungono a San Giuseppe e Fiorenzuola (Under 17) e San Lazzaro, Gotico Garibaldina e Carpaneto (Under 15) confermate dalla scorsa stagione. Si va verso gironi di 13 squadre

Carpaneto e San Lazzaro fra gli Under 17, Fiorenzuola fra gli Under 15. Sono le tre squadre piacentine promosse nei campionati Elite che prenderanno il via “indicativamente” (così recita il comunicato ufficiale) nel mese di ottobre. A loro si aggiungono le altre formazioni confermate dall’ultima stagione, vale a dire San Giuseppe e Fiorenzuola negli Under 17, San Lazzaro, Gotico Garibaldina e Carpaneto negli Under 15. Complessivamente dunque saranno otto le piacentine che prenderanno parte al più importante campionato dell’Emilia-Romagna avviato per la prima volta lo scorso anno.

Ancora non ufficialmente definiti i raggruppamenti, per i quali bisognerà attendere le iscrizioni che si sono aperte oggi e termineranno il 29 luglio per essere poi regolarizzate entro il 5 agosto, ma dal comunicato pubblicato dalla Figc è già possibile prevedere qualcosa. I gironi, questo è certo, aumenteranno, passando dai due attuali ai tre della nuova annata. Se alle 32 formazioni che hanno preso parte alla stagione interrotta dal coronavirus aggiungiamo le 6 promosse dai campionati regionali si arriva a un totale di 38 fra gli Under 15 e 39 fra gli Under 17 visto che ci sono due squadre a pari merito. Qualora tutte dovessero iscriversi, si procederà a una integrazione per arrivare almeno a 39 anche fra i più giovani, con i singoli gironi che passerebbero dalle 16 partecipanti attuali alle 13 del 2020-2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il campionato sarà gestito dal comitato emiliano-romagnolo e si concluderà con l’assegnazione del titolo regionale di categoria e l’accesso alle finali nazionali. L’ultima classificata dei rispettivi gironi retrocederà nei campionati provinciali, così come le perdenti dei play off che vedranno impegnate le squadre dalla penultima alla quintultima in una gara unica che si disputerà sul campo della miglior classificata. Gli spareggi salvezza non verranno giocati se il distacco fra le squadre sarà superiore o uguale a cinque punti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento