menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emilia Romagna: contributo straordinario di 232.000 euro per i settori giovanili del calcio

A ogni società spettano 6 euro a tesserato (per chi fa settore giovanile puro) oppure 5.60 (per i club dilettantistici)

Un importante sostegno per i settori giovanili dell'Emilia Romagna. In base a quanto disposto dalla Figc nella riunione dello scorso 29 gennaio, la Federazione ha erogato alla Lega Nazionale Dilettanti un contributo sotto forma di voucher pari al 25% del totale dei contributi del 2020 assegnati dalla Società Sport e Salute S.p.a. al fine di favorire l'accesso allo sport dei giovani di età compresa tra i 5 e i 17 anni. 

La somma spettante a ciascun giovane tesserato (6 euro per le società di puro settore giovanile, 5,60 euro per le società dilettantistiche) è già stata accreditata dalla Segreteria Amministrativa della Lega Nazionale Dilettanti a tutti gli aventi diritto per il tramite della società di appartenenza.

I club dell'Emilia Romagna hanno complessivamente beneficiato di un contributo straordinario di circa 232.000 euro. Ogni Società può verificare l'importo assegnatole accedendo alla propria Area Riservata, cliccando prima su "Dati Societari" e poi su "Estratto Conto". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento