rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Calcio giovanile

Colpisce due giocatori con un pugno e uno schiaffo, cinque giornate di stop a un Under 17

Un calciatore del RiverNiviano dopo essere stato espulso per un atto violento, a fine gara è tornato in campo per "punire" anche un altro avversario

Giornata di superlavoro per il Giudice sportivo di Piacenza. Oltre alle pesanti ammende e alle maxisqualifiche legate a quanto accaduto durante Pro Villanova-Salicetese, nel comunicato odierno bisogna segnalare un altro bruttissimo episodio di violenza su un campo di calcio giovanile.

Un giocatore del RiverNiviano Under 17, di cui omettiamo il nome come facciamo sempre quando si tratta di minorenni, è stato fermato dal Giudice per cinque giornate perché “espulso per aver colpito un calciatore avversario con un pugno, a fine gara rientrava sul terreno di giuoco per colpirne un altro con uno schiaffo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpisce due giocatori con un pugno e uno schiaffo, cinque giornate di stop a un Under 17

SportPiacenza è in caricamento