Questo sito contribuisce all'audience di

Il Centro Federale Territoriale prosegue l'attività formativa: nuovi incontri via internet con i responsabili delle società piacentine di calcio

Seconda settimana di riunioni, si parla di etica e competizioni in un ambiente idoneo

Lo staff del Centro Federale Territoriale di Piacenza

Niente attività sul campo con i ragazzi, ma il Centro Federale Territoriale in questa fase di stop obbligato prosegue nella sviluppo della parte formativa. Così dalla scorsa settimana sono operativi gli incontri (tutti virtuali, utilizzando Skype) con i tecnici e i responsabili dell’attività giovanile delle varie società piacentine. Nelle prime riunioni sono stati trattati principalmente due argomenti: “Creare un ambiente tale che il talento sia inevitabile" e “L'apprendimento non è lineare", concetti base del Programma di sviluppo territoriale, sviluppo e formazione del giovane calciatore della Federazione italiana gioco calcio. «Ogni società – spiegano gli organizzatori - ha fornito un contributo importante allo sviluppo delle tematiche e il confronto è stato particolarmente costruttivo».

Ora si parte con la seconda fase, in cui si prevede di trattare nuovi temi: “L’etica è il primo pilastro del Programma di sviluppo Territoriale: impegno e rispetto” e anche “La competizione e l’ambiente sereno e gioioso”. Prima degli incontri in video vengono spediti ai partecipanti delle slide illustrative su cui poi, dopo una breve presentazione, si articola il dibattito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento