rotate-mobile
Calcio giovanile

L'8 ottobre si inaugura il Centro Federale Territoriale di Piacenza, l'attività partirà il 15

Coinvolti ogni settimana 100 fra ragazzi e ragazze di età compresa fra i 12 e i 15 anni. Complessivamente in Italia salgono a 50 i poli d'eccellenza gestiti dalla Figc

Ogni singolo Cft è diretto da un coordinatore tecnico e da un responsabile organizzativo, che guidano uno staff composto da allenatori abilitati con lo scopo di monitorare lo sviluppo dei giovani atleti del territorio e dedicarsi alla loro crescita tecnica nel corso degli allenamenti settimanali, in modo da fornire un’ulteriore attività formativa di eccellenza parallela a quella svolta con i rispettivi club.
 
Il programma è distinto in base alla fasce di età coinvolte e prevede un’attività settimanale (il lunedì) nel corso della quale è prevista la formazione di un gruppo di 50 calciatori Under 13, 25 calciatori Under 14 e di un gruppo di 25 calciatrici Under 15. Il programma prevede inoltre la formazione degli allenatori delle società coinvolte e il loro supporto didattico attraverso la figura di un ‘tutor’ dedicato nonché la partecipazione diretta delle famiglie nel percorso sportivo-educativo rivolto ai ragazzi attraverso incontri periodici, workshop e laboratori esponenziali coordinati dallo staff di psicologi presenti in ogni presidio.

La stagione in partenza vede inoltre l’inserimento di un nuovo modulo sviluppato il sabato mattina e rivolto alle fasce di base dei piccoli amici, primi calci e pulcini. L’attività in questo caso si sviluppa attraverso raggruppamenti di squadre delle categorie interessate e specifici incontri di formazione dedicati all'educazione tecnica dei calciatori di età compresa tra i 5 e i 10 anni.


Attraverso il programma di sviluppo territoriale, Il Settore Giovanile e Scolastico della Figc stima di monitorare a regime sull’intero territorio nazionale circa 20.000 ragazzi e ragazze all’anno per il tramite di 1200 tecnici qualificati, 3500 riunioni e incontri informativi e oltre 30 mila ore di lavoro dedicate. L’attività dei Centri Federali Territoriali è sostenuta dal partner tecnico Puma e dagli sponsor Ferrero, attraverso il progetto di responsabilità sociale Kinder+Sport Joy of Moving, Fiat e Eni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'8 ottobre si inaugura il Centro Federale Territoriale di Piacenza, l'attività partirà il 15

SportPiacenza è in caricamento