rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Calcio giovanile

Calcio - Bologna e Ravenna superano i biancorossi

Il sogno di riportare all’ombra del Gotico almeno un titolo regionale, sfuma in un tipica domenica primaverile nel giro di poche ore a Lagosanto, località in provincia di Ferrara. I ragazzi di Lovattini assistito nell’avventura regionale da...

Il sogno di riportare all’ombra del Gotico almeno un titolo regionale, sfuma in un tipica domenica primaverile nel giro di poche ore a Lagosanto, località in provincia di Ferrara. I ragazzi di Lovattini assistito nell’avventura regionale da Franchini e Beretta, vedono sfuggirsi di mano un titolo che avrebbe avuto il sapore di una grande impresa. Infatti partiti senza i favori del pronostico, sia Allievi che Giovanissimi si sono meritatamente guadagnati le finalissime contro due corazzate che nell’atto conclusivo hanno prevalso. I Giovanissimi hanno perso 2-0 contro Bologna al termine di una contesa che ha visto la supremazia dei rossoblù mentre gli Allievi come due anni fa (quando erano Giovanissimi e alcuni di loro erano in campo anche in quell’occasione, ndc) vengono sconfitti da Ravenna dopo i calci di rigore per 4-3. Fatali gli errori dal dischetto di Soliani e Albanese mentre Buzzoni parando il quinto e ultimo rigori dei giallorossi aveva dato ancora qualche speranza ai nostri.
Nonostante le sconfitte, il secondo posto resta un piazzamento di tutto rispetto e la conferma che il calcio giovanile di casa nostra gode di buona se non ottima salute. Complimenti a tutti i nostri ragazzi.

ALLIEVI
Piacenza-Ravenna 3-4 dopo i calci di rigore (0-0 dopo i tempi regolamentari)
PIACENZA: Buzzoni, Albanese, Scaffardi, Soliani, Villa, Pighi, Milosevic, Risposi, Mennai, Galli (57’ Parma), Sartori. A disposizione: Via, Barbutov, Brambilla, Compaore, Elefanti, Gennari, Pintore, Sesenna. All.: Lovattini-Franchini.
RAVENNA: Lami, Ferri, Bernabei, Rossi, Franceschini, Costantini, Botti (41’ Venturi), Teleman, Tintoni, Caon (69’ Kertusha), Bentini (47’ Ricciardi). A disposizione: Babini, Converti, Farina, Finotelli, Grimaldi, Nisi. All.: Asturi.
ARBITRO: La Barbera di Ferrara
SEQUENZA RIGORI: Tintoni(R) gol, Risposi(P) gol, Rossi(R) gol, Villa (P) gol, Ricciardi(R) gol, Soliani(P) traversa, Venturi(R) gol, Parma(P) gol, Ferri(R) parato, Albanese(P) traversa.

Una sconfitta immeritata e giunta al termine della crudele lotteria dei rigori. Così si può tranquillamente descrivere la finalissima della categoria Allievi nel Torneo delle Province. I nostri ragazzi lottano alla pari contro gli avversari e nel primo tempo falliscono tre nitide occasioni da gol con Sartori, Mennai e Galli che se trasformate avrebbero dato un altro volto alla partita. Nella ripresa meglio Piacenza ma nell’unica vera occasione del match è bravissimo il portiere Lami che compie un doppio intervento miracoloso e il punteggio non si sblocca. Si passa alla lotteria dei rigori dove Ravenna è più preciso e conquista il titolo.

GIOVANISSIMI
Piacenza-Bologna 0-2
PIACENZA: Di Napoli, Tiari (44’ Bersani), Siviero, Alvarez Romero, Martinez, Bosini (14’ Pellegrino), Casali, Bocchi (40’ Rabija), Falbo, Perruccio, Corti (69’ Lucchini). A disposizione: Gjini, Botti, Martini, Pavlovski, Singh, Siviero, Taini. All.: Lovattini-Beretta.
BOLOGNA: Vitale, Di Matteo, De Filippo, Monti, Storani, T.Ceresi, Capitanio, Melloni (61’ L.Ceresi), Stanziani (69’ Ardelean), Alpi (66’ Cusumano), Pasotti (55’ Ferri). A disposizione: Bertoli, Conti, Mele, Rispoli, Stefani. All.: Franzaroli.
ARBITRO: Finchi di Ferrara.
RETI: 9’ Stanziani, 56’ Monti


Nulla da fare per i Giovanissimi di Piacenza che escono sconfitti dalla sfida contro i più quotati avversari. Piacenza parte meglio e al 2’ sfiora il vantaggio con Perruccio la cui conclusione è neutralizzata da un grande intervento di Vitale. Con il passare dei minuti Bologna prende in mano le redini del gioco e al 9’ passa in vantaggio con Stanziani al termine di uno spunto personale. Da quel momento i rossoblù controllano la partita e al 15’ Alpi manda di poco alto il possibile raddoppio. Piacenza fatica a reagire e nella ripresa i felsinei trovano il gol dello 0-2 con Monti e conquistano il titolo regionale.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio - Bologna e Ravenna superano i biancorossi

SportPiacenza è in caricamento