Venerdì, 25 Giugno 2021
Calcio giovanile

Berretti - Termina 2-2 la sfida tra Pro Piacenza e Piacenza: tanti gol ma anche molti errori

Rossoneri in vantaggio due volte ma sempre acciuffati dai biancorossi in una partita piacevole ma caratterizzata da numerosi errori

Si riparte nel secondo tempo con il gol del Pro che poi è un regalone infiocchettato della difesa del Piacenza: disimpegno totalmente sbagliato di Eboli che al posto di servire Criscione lancia verso la propria porta Avanzini, bravissimo a insaccare di giustezza il nuovo sorpasso rossonero (2-1). Il Pro a questo punto cerca di tenere il risultato e colpire in contropiede, il Piacenza invece butta in campo l’artiglieria pesante con Vernaci. A 15’ dalla fine arriva il pareggio dei biancorossi: punizione dalla trequarti campo di Lamesta, sfera che arriva in un nugolo di piedi dei difensori del Pro, spunta un tocco beffardo che fa rotolare la palla in porta.
Nel finale il Piacenza prova anche a vincerla ma Diallo prima e Vernaci poi sprecano un paio di azioni che potevano essere interessanti.

PRO PIACENZA-PIACENZA 2-2
Primo tempo: 1-1

PRO PIACENZA: Di Maio, Amatruda (1’ st Giavazzi), Gerevini, Zeneli, Anelli, Lo Nardo (41’ st Pettegoli), Manini (1’ st Visieri), Soresina, Avanzini (20’ st Venturelli), Maserati (20’ st Brinza), D’Amuri. A disposizione: Botti, Argenton, Foppa, Janka. All.: Campolonghi (in panchina Pagani).
PIACENZA: Criscione, Lombardi, Cririlenco (10’ st Grandi), Grecchi, Eboli (31’ st Lautarisi), Zubani, Grassi (31’ st Hazah), Carollo, Diallo, Lamesta (42’ st Mandelli), Todoran (10’ st Vernaci). A disposizione: Basile, Piva, Piasini, De Paola. All.: Bruni.
ARBITRO: Ferrari di Piacenza (Groppi e Botti di Piacenza)
RETI: 32’ pt Gerevini, 47’ pt Diallo, 10’ st Avanzini, 30’ st autorete Pro Piacenza
NOTE - Ammoniti: Grecchi, Maserati, Amatruda

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berretti - Termina 2-2 la sfida tra Pro Piacenza e Piacenza: tanti gol ma anche molti errori

SportPiacenza è in caricamento