rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Calcio giovanile

Bel gesto di fair play dello Junior Drago per il Corte Calcio: "foto tutti insieme per dire no al razzismo"

Le due squadre hanno scattato una foto insieme contro l'episodio avvenuto domenica scorsa a Borgonovo. Ora Junior e Corte si affronteranno anche sabato a Vigolzone nella finalissima degli Allievi Provinciali

Bellissimo gesto di fair play durante l’ultima partita della regular season degli Allievi Provinciali U17 tra Corte Calcio e Junior Drago, che poi sono anche le due squadre che sabato 25 maggio, sul neutro di Vigolzone (ore 17) si giocheranno la finalissima in quanto hanno terminato rispettivamente al primo e secondo posto in classifica.
L’iniziativa di questa foto, proposta molto sportivamente dallo Junior Drago e ben accettata dal Corte Calcio, nasce proprio da un brutto episodio di razzismo capitato la scorsa settimana a Borgonovo con un giocatore locale che ha rivolto gravi offese di stampo razzista a un avversario del Corte Calcio: il minorenne in questione è stato fermato per 10 giornate mentre il ragazzo del Corte, che ha reagito, è stato squalificato per due giornate e quindi sarà costretto a saltare proprio la finalissima contro lo Junior. Da qui la proposta del Drago di fare una foto tutti insieme “contro il razzismo”.
Ora le due squadre - domenica è finita 2-0 per il Corte - si affronteranno nuovamente sabato nella finalissima e dopo questo bel segno di fair play è anche un peccato che una delle due debba perdere, d’altronde stiamo parlando di due squadre che hanno disputato un’annata eccezionale indipendentemente da come finirà sabato. Basti pensare che il Corte ha chiuso al primo posto con la bellezza di 90 punti e lo Junior Drago non è stato certamente da meno visto che di punti ne ha staccati 89.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bel gesto di fair play dello Junior Drago per il Corte Calcio: "foto tutti insieme per dire no al razzismo"

SportPiacenza è in caricamento