Questo sito contribuisce all'audience di

Il Piacenza punta anche sul calcio femminile: 70 tesserate e 5 squadre in campo. «Ma vogliamo crescere ancora»

I numeri raccontano di un movimento sempre più importante. «In futuro vogliamo chiudere la filiera delle formazioni, creando anche l'Under 17 ed eventualmente una prima squadra». Le iscrizioni per giocare con la società biancorossa sono ancora aperte

I Pulcini del Piacenza calcio. Sotto, i Primi calci e l'Under 15

Piacenza non è più solamente biancorossa. Già, perché ai colori che hanno fatto la storia centenaria del nostro calcio si aggiunge il rosa: la società di via Gorra infatti ha iniziato a puntare in modo consistente anche sul settore femminile. Il direttore del Settore giovanile Francesco Guareschi parla di “anno zero”, ma i numeri iniziano a descrivere un movimento sempre più importante. «Credevamo di partire con una cinquantina di iscritte, traguardo che abbiamo abbondantemente superato visto che a oggi sono già più di settanta le bambine e le ragazze tesserate per il Piacenza calcio». Cinque in totale le squadre che parteciperanno ai campionati federali: due di Primi Calci, una delle quali in collaborazione con la Sarmatese, due di Pulcini (una insieme alla LibertaSpes) e l’Under 15 che domenica 6 ottobre inizierà la propria avventura nel torneo regionale sfidando avversarie del calibro di Bologna, Sassuolo e Parma. Sotto la guida dei coordinatori tecnici Daniele Moretti e Pietro Rancati lavorano i tecnici Antonino Imprezzabile (Under 15), Barbara Bocchi e Matilde Monnet (Pulcini), Maurizio Iandolo e Emanuela Maggi (Primo calci).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«L’aspetto che ci unisce – spiega il referente dell’attività femminile Andrea Fortunato – è il grande entusiasmo, Quando mi è stato proposto l’incarico ho accettato immediatamente perché credo nel futuro del calcio femminile, che seguo da tanti anni avendo una calciatrice in famiglia».

In casa Piacenza c’è «una grande soddisfazione nel vedere il gran numero di iscrizioni che sono arrivate in estate e proseguono ancora oggi. Siamo partiti da zero con un progetto nuovo, adesso vogliamo dare un seguito importante dal punto di vista tecnico, considerando che per quanto ci riguarda i risultati passano in secondo piano perché prima viene la crescita delle ragazze».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Primi calci Piacenza femminile-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza-Grosseto 0-2: al Garilli decidono i gol di Moscati e Gallicani

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Vigolzone ok

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Prato-Fiorenzuola: 1-0, decide una rete di Ortolini in avvio di gara

  • Serie C - Risultati e classifica della 1a giornata nei Gironi A, B e C

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento