Questo sito contribuisce all'audience di

Lucrezia Baffi, dai Giovanissimi del San Giuseppe all'Italia Under 15

La piacentina, classe 2003, è stata convocata per uno stage di tre giorni a Coverciano insieme a 50 fra le migliori giocatrici di categoria

Lucrezia Baffi con la divisa dell'Italia

La tuta dell’Italia vale bene un sorriso. Come quello di Lucrezia Baffi, centrocampista del San Giuseppe da oggi a Coverciano per uno stage con l’Italia Under 15 femminile che durerà fino a domenica. La giovanissima calciatrice si è fatta immortalare con la divisa azzurra di fronte ad alcune immagini simbolo del calcio femminile italiano; per lei una tre giorni intensissima nel centro tecnico insieme alle 50 migliori giocatrici di categoria.

Lucrezia è da quattro anni al San Giuseppe, dove ha giocato con gli Esordienti e nella categoria Giovanissimi. Il regolamento le consentirebbe di scendere in campo con ragazzini di un anno più giovani, ma le sue qualità tecniche le permettono di reggere il ritmo dei pari età e infatti veste la casacca dei Giovanissimi 2003. «Parliamo di una ragazza - spiega Gianfranco Serioli, consigliere biancazzurro e dirigente federale - dalle spiccate doti tecniche, ha grandi capacità cognitive e un’ottima visione di gioco. E’ una giocatrice molto dotata, che regge alla grande il confronto con i maschi della sua stessa età».

Quella di Lucrezia è la prima chiamata in azzurro, arrivata dopo un percorso nelle rappresentative regionali. Proprio lo scorso anno la Baffi con la squadra della Lombardia ha conquistato, giocando da titolare nella finalissima disputata a San Siro, il titolo italiano di categoria.

Il programma completo della tre giorni di Coverciano

Venerdì 12 gennaio

 h.15.00 - Arrivo delle atlete

h.15.15 - Presentazione Stage a Genitori e Calciatrici

Patrizia Recandio, Promozione e Sviluppo del Calcio Femminile

h 17.30 -  Attività in aula

Psicologia sportiva

h 19.00 - Attività in aula

Incontro con Elena Linari, Calciatrice della Nazionale Italiana 

h. 21.00

Riunione Tecnica
Sabato 13 gennaio
h 9.00-10.00 - Attività in aula

Incontro con la Dott.ssa Maria Grazia Rubenni, Alimentazione e prevenzione della salute 

(sessione aperta anche ai Genitori che vorranno partecipare)

h 10.15-12.30 - Attività in campo
h 15.00 – 17.00 -  Attività in campo

h 17.30 – 18.30 - Attività in aula

Divisione in gruppi - Intervento Psicologia sportiva

h 18.30-19.30 - Attività in aula

Esperienze in Campo e Fuori dal Campo

h. 21.00

Riunione Tecnica
Domenica 14 gennaio
h 9.00-10.00 - Attività in aula

Incontro con Medico e Fisioterapiste 

h 10.00 – 12.00 - Attività in campo 

h 12.30 – Attività in aula

Saluti e chiusura attività

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento