menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gianpiero Piovani con il presidente Giuseppe Cesari (a sinistra) e il direttore sportivo Cristian Peri

Gianpiero Piovani con il presidente Giuseppe Cesari (a sinistra) e il direttore sportivo Cristian Peri

Gianpiero Piovani prolunga il contratto: sulla panchina del Brescia femminile fino al 2019

L'ex biancorosso dall'inizio di questa stagione è uno dei protagonisti del campionato in rosa con la Rondinelle, attualmente seconde in classifica alle spalle della Juventus

Ovviamente molto soddisfatto anche Gianpiero Piovani, che nei mesi scorsi aveva paragonato il Brescia femminile al suo Piacenza: «Sono veramente entusiasta perché sento grande fiducia da parte della dirigenza. Ringrazio il presidente Giuseppe Cesari, il direttore sportivo Cristian Peri e la vicepresidente Rosangela Visentin. Questo prolungamento è per me, il mio staff e la squadra un ulteriore stimolo per continuare in questa fantastica cavalcata e gettare le basi per il futuro. Stiamo vivendo una stagione fantastica e non vogliamo smettere di lottare. Appena ho intravisto negli occhi dei dirigenti la piena intenzione di continuare questo progetto insieme non ho esitato un attimo ad accettare. La scelta di rimanere deriva anche dal fatto che al Brescia Calcio Femminile ho trovato gente seria che ha voglia di crescere e di mettersi in gioco sempre, proprio come fanno le ragazze quando vengono al campo tutti i giorni. Si tratta di un ambiente famigliare che mi sta dando tantissime soddisfazioni».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento