rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Calcio Femminile

Parla anche piacentino la vittoria del Parma in Coppa Emilia di Eccellenza

Marta Baccanti, Lucrezia Baffi, Francesca Fulgoni e Giorgia Bedini protagoniste con le ducali che hanno battuto le Biancorosse Piacenza e adesso provano a conquistare la promozione in Serie C

Immagine REALAB-2Parla anche piacentino la vittoria del Parma Calcio nella Coppa Emilia di Eccellenza. Nella rosa a disposizione di Ilenia Nicoli che ha conquistato il trofeo battendo in finale 4-0 le Biancorosse Piacenza ci sono anche quattro calciatrici della nostra provincia che rinforzano il gruppo ducale. Marta Baccanti, Francesca Fulgoni, Lucrezia Baffi e Giorgia Bedini hanno festeggiato quello che in casa Parma si augurano sia il primo successo stagionale di una società ambiziosa che punta in alto. Non è un segreto infatti che il presidente Kyle Krause punti parecchio sullo sviluppo del calcio femminile, come ha più volte dichiarato pubblicamente augurandosi anche un immediato salto di categoria.

Per le quattro ragazze piacentine quello di domenica è stato una sorta di derby, visto che la squadra della Nicoli affrontava le Biancorosse Piacenza, grandi avversarie anche nel campionato di Eccellenza. E proprio il campionato è il prossimo obiettivo delle ducali: dopo aver concluso la prima fase del torneo in testa ora stanno comandando la Poule Promozione che assegna un posto in Serie C. Attualmente il Parma ha un punto di vantaggio sul Modena e due sulle Biancorosse Piacenza quando mancano tre giornate alla fine dell'annata.

Volata finale dunque per le calciatrici piacentine: il portiere Giorgia Bedini (classe 2003), le centrocampiste Lucrezia Baffi (2003), Marta Baccanti (2002, è anche vice capitano della squadra) e Francesca Fulgoni (2002) faranno di tutto per conquistare la doppietta in una stagione che sarebbe da incorniciare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parla anche piacentino la vittoria del Parma in Coppa Emilia di Eccellenza

SportPiacenza è in caricamento