Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio Femminile

E' un Piacenza calcio femminile esagerato: travolto il Fraore in Coppa Italia

La squadra di Rizzo domina la gara e vince 6-1 qualificandosi per le semifinali della manifestazione

Il Piacenza calcio femminile esagera in Coppa Italia. La formazione biancorossa, scesa in campo nei quarti di finale dopo aver saltato il turno precedente per sorteggio, ha travolto con un nettissimo 6-1 il Fraore qualificandosi senza alcun problema per la semifinale della manifestazione. La formazione di Totò Rizzo è entrata sul terreno di gioco scatenata, per lasciarsi il prima possibile alle spalle il doppio stop registrato in campionato che non testimonia il reale valore del gruppo. A farne le spese è stato il povero Fraore, travolto da una vera e propria valanga di occasioni, tanto che il 6-1 finale sta addirittura stretto al Piacenza calcio, in grado di confezionare almeno altre sette-otto palle gol che hanno consentito al portiere ospite di meritarsi la palma di migliore in campo. In rete per la squadra piacentina sono andate Baffi, D’Auria, Pagani, Danke, Di Fresco e Barbarini, a confezionare una vittoria mai in discussione che ha mostrato tutte le qualità delle ragazze a disposizione di Rizzo.

Staccato il pass per la semifinale di Coppa Italia adesso ci si rituffa in campionato: domenica 8 ottobre alle 15.30 alla Besurica arriva il Centro Polivalente Limidi che nelle due gare disputate ha ottenuto una vittoria e una sconfitta. Per il Piacenza è il momento di cambiare marcia e conquistare i primi punti anche in Eccellenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' un Piacenza calcio femminile esagerato: travolto il Fraore in Coppa Italia
SportPiacenza è in caricamento