menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le Biancorosse Piacenza vanno avanti 2-0, poi chiudono la stagione con una sconfitta

Rimonta fatale per Tosca e compagne, sconfitte 5-2 dalla Vibe Ronchese che approfitta anche di due rigori

Termina con una rocambolesca sconfitta la stagione delle Biancorosse Piacenza, battute dalla Vibe Ronchese dopo essere state in vantaggio 2-0. Le piacentine scrivono la parola fine sull’annata con un decimo posto frutto di 8 vittorie, 3 pareggi e 13 sconfitte. Peccato per l’ultima battuta d’arresto, perché conquistare i tre punti avrebbe significato guadagnare almeno due posizioni e terminare in un tranquillo centro classifica

Con la Vibe Ronchese il primo tempo è equilibrato; le Biancorosse rischiano in un paio di occasioni, ma trovano il vantaggio con un bel tiro di Amorim de Sousa. Nella ripresa arriva il raddoppio di Masuzzo che sembra indirizzare la gara tutta dalla parte delle piacentine, invece dopo un paio di minuti l'arbitro fischia un rigore per presunto fallo di mano, parso inesistente dalla tribuna, con la Vibe che accorcia le distanze. Le padrone di casa accusano il colpo e subito dopo subiscono anche il pari che riapre definitivamente l’incontro. Le piacentine non ci stanno e attaccano, creando occasioni con Masuzzo, Amorim de Sousa e Del Miglio che però non inquadrano la porta. E come spesso succede nel calcio se non riesci a concretizzare vieni punito: arriva il vantaggio delle ospiti, con la squadra casa incapace di reagire che subisce anche il 4-2 e il successivo 5-2 per un altro rigore parso ancora una volta inesistente, che porta all'espulsione per proteste prima di Masuzzo e poi di capitan Tosca. 

BIANCOROSSE PIACENZA-VIBE RONCHESE 2-5

BIANCOROSSE PIACENZA: Salvi, Dordoni, Valla (65' Facchini), Costa, Tosca, Adiletta, Masuzzo, Rimondi, Merli (80' Gasparini), Del Miglio, Amorim de Sousa.

RETI: 37' Amorim de Sousa, 53' Masuzzo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento