Questo sito contribuisce all'audience di

Per le Biancorosse Piacenza domenica primo triangolare in provincia di Alessandria

Esordio stagionale a Borghetto Borbera con le padrone di casa e il Pavia. Il general manager Giulio Bracchi lancia un appello per la ricerca di nuove giocatrici

La rosa delle Biancorosse Piacenza

Prima uscita stagionale per le Biancorosse Piacenza, che dopo due settimane di preparazione domenica 3 settembre sono attese da un triangolare in programma a Borghetto Borbera (in provincia di Alessandria) dove affronteranno le padrone di casa, formazione di Serie C, e il Pavia.

«Proseguiamo la nostra fase di avvicinamento al campionato di Serie D - spiega il general manager Giulio Bracchi - con i primi test. Per le prossime due settimane continueremo ad allenarci tutte le sere sul campo della Besurica, società diventata nostro sponsor logistico e che voglio ringraziare perché ci mette a disposizione l’intera struttura. Domenica 10 ci attende una nuova amichevole proprio contro i ragazzi della società biancoverde, poi il 17 alle 16 giocheremo con il Crema, nostro avversario anche in campionato».

Al momento la rosa delle Biancorosse Piacenza è piuttosto ristretta e i dirigenti sono a caccia di nuovi arrivi. «Abbiamo rinforzato la rosa con Paola Danello, centrocampista che ha militato anche nella rappresentativa del Lazio, e siamo in trattativa per altre tre calciatrici che potrebbero permetterci di compiere il salto di qualità. In generale comunque vogliamo lanciare un invito a tutte le ragazze interessate: è sufficiente avere compiuto 14 anni per giocare con noi».

Chi volesse rispondere all’appello può telefonare al 3472104346, scrivere un’e-mail a cristina.puliart@libero.it oppure presentarsi direttamente sul campo della Besurica dal lunedì al venerdì (per le prossime due settimane, fino al 15 settembre compreso) a partire dalle 20.30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Qual è il nostro obiettivo? Puntiamo - spiega Bracchi - a un ruolo da outsider visto che nel nostro girone sono state inserite squadre molto forti. Potremo renderci conto della qualità del campionato di Serie D già alla prima giornata, quando affronteremo l’Atalanta, appena retrocessa dalla C. Il nostro è un progetto ambizioso a lungo termine, abbiamo un gruppo di ragazze giovanissime che sta crescendo e già quest’anno, con una stagione in categoria alle spalle, potranno mostrare i progressi fatti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento