rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Calcio Femminile

La Besurica Women mette la freccia: Sammartinese battuta e superata al secondo posto

Sesta vittoria consecutiva per la prima squadra in Eccellenza. Troppo forte il Modena per la Juniores, cinquina dell'Under 15 con il Montanara, buone prove anche per Under 12 e Under 10

Partita di cartello tra la Sammartinese seconda in classifica e la sorprendente Besurica, che segue le avversarie in graduatoria ma in caso di vittoria metterebbe la freccia. Le piacentine sono prive di quattro giocatrici importanti ma nonostante le numerose assenze coach Rizzo riesce a mettere in campo una formazione equilibrata, modulo 4-3-1-2 con Galmuzzi tra i pali, Pagani A. e Tramelli M. terzini, D’auria e Tramelli A. centrali difensivi, Di Fresco in cabina di regia e ai suoi lati Bottini e Rescalli interne di centrocampo e Baffi tra le linee alle spalle di Pea e Pagani F.

Primi dieci minuti di studio da ambo le parti, poi la Besurica prende l’iniziativa. Di Fresco macina gioco, Baffi si inserisce ripetutamente in area e favorisce le sovrapposizioni sulle fasce. Al 14’ Di Fresco serve Baffi che manda in profondità Pea, migliore in campo: a tu per tu con il portiere colpo sotto portiere in uscita scavalcato per l'1-0.

Al 25’ un altro passaggio filtrante stavolta per Francesca Pagani, il portiere ospite riesce a deviare in angolo. Pochi minuti dopo è l’altra Pagani a far esultare i tifosi. Azione manovrata con Di Fresco che serve Pea, traversone diretto al centro dell’area dove si trova Alessia Pagani che appoggia la palla in rete: 2-0. 

Nella ripresa partenza aggressiva della Besurica, caricata dal risultato a favore e da una Pea in stato di grazia, che approfitta di una Sammartinese sbilanciata in avanti alla ricerca del gol. Baffi crea scompiglio nella retroguardia neroverde, al 63’ arriva il lancio calibrato della Di Fresco, Baffi si invola verso la porta e calcia, palla respinta sui piedi di Francesca Pagani che deposita in rete il 3-0.  Arrivano le prime sostituzioni, fuori Pea la squadra perde un po’ di profondità e si rilassa forte del vantaggio. La Sammartinese guadagna campo e al 72’ Berselli da 35 metri fa partire un bolide che sorprende Galmuzzi e vale il 3-1. Nell’ultimo quarto d’ora la Besurica gestisce il vantaggio e blocca sul nascere le iniziative della formazione ospite.

Vittoria meritata che consente alle piacentine di salire al secondo posto e continuare a respirare l’aria di vertice, oltre a compiere un altro passo verso la fase successiva del campionato che premierà le prime quattro in classifica portandole a disputare un nuovo girone insieme alle prime quattro del Girone B, dalle quali poi verrà fuori la vincitrice che salirà in Serie C.

BESURICA WOMEN-SAMMARTINESE 3-1

BESURICA WOMEN: 1) Galmuzzi; 2) Pagani A.; 3) Tramelli M.; 4) Baffi; 5) Tramelli A.; 6) D’auria; 7) Rescalli (39’ Garbazza S.); 8) Bottini; 9) Pea (68’ Fulgoni); 10) Di Fresco; 11) Pagani F.. A disposizione: 14) Bono; 16) Pianetti 17) 18) Garbazza E.; 19) Barbarini; 20) Goundali. All. Rizzo 

SAMMARTINESE: 1) Delrio; 2) Vecchi; 3) Casarini; 4) Di Girolamo; 5) Ferrari; 6) Galantini; 7) Iotti; 8) Pritoni; 9) Catellani; 10) Berselli; 11) Orboni. A disposziione: 13) Acerbi; 14) Jalleli; 15) Bertacchi; All. Caracciolo

RETI: 14’ Pea (B); 28’ Pagani A. (B); 63’ Pagani F. (B); 72’ Berselli (S)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Besurica Women mette la freccia: Sammartinese battuta e superata al secondo posto

SportPiacenza è in caricamento