rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Calcio Femminile

Per la Besurica Women arriva il quinto successo consecutivo in Eccellenza. Juniores a valanga

Battuto 2-1 il Fraore, piacentine al terzo posto. Sconfitta oltre i propri demeriti per l'Under 15 in casa del Sassuolo

Quinta vittoria consecutiva, terzo posto in classifica e grande entusiasmo nello spogliatoio. Una Besurica Women ancora alle prese con tante assenze supera 2-1 il Fraore e prosegue la marcia nelle zone alte della graduatoria di Eccellenza femminile.

Mister Rizzo deve ridisegnare la squadra in campo e sceglie un classico 4-3-3 con Galmuzzi tra i pali, Pagani A. e Tramelli M. esterni bassi, le due centrali Tramelli A. insieme alla capitana D’auria, in cabina di regia davanti alla difesa Di Fresco, interno destro Bottini che risulterà la migliore in campo, interno sinistro Barbarini e tridente offensivo formato da Pagani F. a destra, Pea punta centrale e Pianetti a sinistra. Nei primi dieci minuti la Besurica è contratta e il Fraore occupa bene il centrocampo. Dopo un quarto d’ora le piacentine cominciano a prendere le misure alle avversarie e la partita prende la giusta direzione. Al 25’ triangolazione a centrocampo Bottini-Pagani F. che si propone sulla sua fascia e crossa sul secondo palo, Pianetti lasciata sola insacca e porta in vantaggio le padrone di casa. Tre minuti dopo azione fotocopia, ancora Pianetti libera ma questa volta la palla sfiora il palo. Alla mezz’ora l’autrice del gol si infortuna e viene sostituita da Garbazza S.

Nel secondo tempo la Besurica crea molte occasioni ma non riesce a centrare la porta. Al 58’ Pea recupera palla tra i due difensori centrali del Fraore e scarica all’indietro per Pagani F. che taglia il campo e serve la stessa Pea, quest’ultima di prima intenzione restituisce la palla al mittente che scavalca il portiere senza problemi, 2-0.  Dopo il raddoppio la Besurica va vicino al gol altre volte ma la sfera non entra.

Partita che scorre senza preoccupazioni per la squadra di Rizzo, ma al 41’ su una palla lanciata dalle retrovie del Fraore la difesa locale gestisce male la situazione e cercando di rimediare viene commesso un inutile fallo in area: calcio di rigore per le ospiti con il Fraore che accorcia le distanze e mette in ansia i tifosi di casa anche se nei minuti finali è di nuovo la Besurica a rendersi pericolosa.

BESURICA WOMEN: 1) Galmuzzi; 2) Pagani A.; 3) Tramelli M.; 4) Barbarini; 5) Tramelli A.; 6) D’auria; 7) Pianetti (39’ Garbazza S.); 8) Bottini; 9) Pea (68’ Fulgoni); 10) Di Fresco; 11) Pagani F.; 12); 13) Veneroni; 14) Bono; 15) Chiesa; 16) Fulgoni (94’ Chiesa); 17) Garbazza S. (92’ Bono); 18) Garbazza E.; 19) Boselli; All. Rizzo

FRAORE: 1) Delnevo; 2) Lecchini; 3) Saccani; 4) Melone 5) Armao; 6) Naummi; 7) Zolesi; 8) Cataldi; 9) Punzi; 10) Boselli; 11) Galantini; 12); 13) Testa; 14) Cinieri; 15) Tolentino; 16) Burani; 17) Colombini; 18) Ceci; All. Reale

RETI: 26’ Pianetti (B); 58’ Pagani F. (B); 84’ Armao (F);

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per la Besurica Women arriva il quinto successo consecutivo in Eccellenza. Juniores a valanga

SportPiacenza è in caricamento