rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Calcio Femminile

Per la Besurica Women il primo derby vinto non si scorda mai

In Eccellenza i gol di Baffi e D'Auria decidono la sfida con le Biancorosse. Pareggi esterni per l'Under 19 e l'Under 15

Il primo derby vinto non si scorda mai. Al terzo confronto fra Besurica Women e Biancorosse Piacenza arriva un successo per la squadra di Rizzo che vola sempre più in alto in classifica ed è l'unica formazione a tenere il passo della capolista Modena con la quale si scontrerà domenica prossima. 

Il derby è una partita molto sentita, di fronte a spalti gremiti e con la paura di sbagliare da parte delle due formazioni vista la posta in palio. La prima occasione degna di nota arriva con Alessia Pagani che impegna Orlando in una deviazione in angolo. Al 30’ ecco la reazione delle Biancorosse con Oleotti che impensierisce Galmuzzi. Nella ripresa si alza un po’ il ritmo partita, Pea e Aurora Tramelli si affacciano in area aversaria ma la partita la sbloccano le ospiti. Al 57’ una partenza dal basso mal gestita dalle padrone di casa finisce per favorire Scala che dal limite calcia verso la porta, il pallone compie una traiettoria a campanile e finisce per superare Galmuzzi regalando il vantaggio alle Biancorosse Piacenza.

La Besurica reagisce immediatamente e il pareggio se lo inventa Pea: entra in area di rigore, semina il marcatore e fa partire un traversone a filo d’erba, la palla viene allontanata ma finisce sui piedi di Baffi che conclude a porta sguarnita per l'1-1. Il gol del pareggio dà la scossa alla Besurica che va più volte alla conclusione fino a giungere al 72’ al gol che deciderà l'incontro. Tramelli si incarica di battere un calcio di punizione dalla fascia destra, il suo sinistro sul primo palo viene agganciato da capitan D’auria, tiro al volo e palla in rete che fa esplodere di gioia la tribuna di fede Besurica. Le Biancorosse provano a recuperare e si spingono in avanti esponendosi ai contropiede delle locali che vanno vicino alla terza rete con Pianetti che si presenta davanti al portiere ospite grazie ad una ripartenza verticale ma il suo tiro viene respinto.

BESURICA WOMEN-BIANCOROSSE PIACENZA 2-1

BESURICA WOMEN: 1) Galmuzzi; 2) Pagani A.; 3) Tramelli M.; 4) Baffi; 5) Tramelli A.; 6) D’auria; 7) Rescalli (62’ Pianetti.); 8) Bottini; 9) Pea (68’ Fulgoni); 10) Di Fresco; 11) Pagani F. (87’ Garbazza S.); 13) Barbarini; 14) Fulgoni; 15) Garbazza E.; 16) Garbazza S. (94’ Chiesa); 17) Goundali (92’ Bono); 18) Libori; 19) Pianetti (85’ Libori); 20) Boselli. All. Rizzo

BIANCOROSSE PIACENZA: 1) Orlando; 2) Zisa; 3) Sivelli; 4) D’auria; 5) Macciotti; 6) Scala (86’ Gasparini); 7) Adiletta; 8) Cervini; 9) Gallo (70’ Romero); 10) Oleotti; 11) Mainardi. All. Imprezzabile

RETI: 57’ Scala (Bia) 59’ Baffi (Bes); 72’ D’Auria (Bes)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per la Besurica Women il primo derby vinto non si scorda mai

SportPiacenza è in caricamento