menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Alborghetti, direttore sportivo Cai Soccer Piacenza

Andrea Alborghetti, direttore sportivo Cai Soccer Piacenza

Cai Soccer Piacenza - Serata di premiazioni. Alborghetti: «Siamo soddisfatti, presto alcune novità». FOTO

Serata firmata CAI Soccer al Nessie Pub, dove gli organizzatori hanno allestito le premiazioni dei campionati Apertura del Calcio Amatoriale Italiano Piacenza e Parma

Grande successo - come sempre del resto - per la serata firmata CAI Soccer al Nessie Pub, dove gli organizzatori lunedì sera hanno allestito le premiazioni dei rispettivi campionati Apertura del Calcio Amatoriale Italiano Piacenza e Parma. Successo decretato soprattutto dal boom di partecipanti con circa 200 presenti.
«Siamo tutti molto contenti di come è partita questa stagione - ha detto Andrea Alborghetti, direttore sportivo CAI Soccer - perché, oltre alle nuove iscrizioni per la stagione 2017/2018, abbiamo avuto soprattutto numerose riconferme e questo ci fa piacere. Abbiamo aperto anche i campionati a Parma dove sono arrivate subito richieste di iscrizioni oltre al fatto che stiamo già ricevendo adesioni per i campionati di Clausura di Calcio a 7. Quest’ultimo è sicuramente il pezzo forte della nostra offerta perché viene gestito nel modo più innovativo nel mondo amatoriale, vengono apprezzati i video e le location scelte. Sul campionato a 11 invece stiamo cercando nuove soluzioni, ma anche qui siamo molto soddisfatti di come stanno andando le cose».

Qualche novità per il futuro si può anticipare?
«Ci saranno sicuramente delle novità, la principale è la fortissima tentazione che tutti quanti abbiamo di aprire un campionato esclusivamente amatoriale, come già facciamo nel Calcio a 5 lo vorremmo fare sia nel campionato a 7 sia in quello a 11. Quindi senza tesserati di categoria ma un campionato puramente amatoriale nel nome e nei fatti». Presenti alla serata anche il direttore sportivo CAIi Parma, Alessandro Grillo e il segretario generale CAI, Pietro Rancati.

COPPA DI LEGA 2018 CALCIO 11

Durante la serata sono stati sorteggiati gli accoppiamenti dei Quarti di finale:

Gara 1 (22 gennaio): Liverpoork - vincente di Libertas 2010/Pontenurese (18 gennaio)

Gara 2 (25 gennaio): Rockmoo - Pasola

Gara 3 (29 gennaio): Salumi Grossetti - vincente Real Suzzano/Dubliner’s Irish Pub (19 gennaio)

Gara 4 (1 febbraio): San Lorenzo Monticelli - Il Drago San Giorgio Amatori

Semifinali il 5 e 8 febbraio

TUTTI I PREMIATI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento