menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
BarPosta Golden Calcio 5

BarPosta Golden Calcio 5

Cai Soccer Piacenza: in arrivo i playoff di Calcio a 5

Partendo dalle fasi finali Scudetto, lunedì ci saranno i due spareggi per accedere alle semifinali che vedranno di fronte: Formec Biffi-CSG Futsal e BaraccaLuga-Alianza Latina. La vincente della prima sfida se la vedrà con il Bar Posta, mentre la...

Partendo dalle fasi finali Scudetto, lunedì ci saranno i due spareggi per accedere alle semifinali che vedranno di fronte: Formec Biffi-CSG Futsal e BaraccaLuga-Alianza Latina. La vincente della prima sfida se la vedrà con il Bar Posta, mentre la seconda andrà contro Autofar.
Daniele Fermi, mister di Autofar non nasconde le ambizioni dopo una Regular Season sorprendente: “Girone molto equilibrato e combattuto, le prime 4 squadre sono di pari livello e lotteranno fino alla fine per la vittoria credo. Il campionato per noi é andato meglio del previsto, squadra nuova che non aveva mai giocato insieme e invece ci siamo subito conosciuti e trovati benissimo: siamo stati bravi e anche fortunati in certe situazioni, adesso vengono i playoff e dobbiamo riconfermarci sapendo però che l'importante é arrivare a maggio al primo posto”. Filippo Galli, capitano del Bar Posta campione in carica: “Direi sia stata una Regular Season piuttosto buona. Di certo avremmo potuto fare qualcosina in più, ma siamo soddisfatti sia del piazzamento diretto in semifinale, sia del fatto che nel limite del possibile abbiamo cercato di far giocare ogni membro della squadra”. Giuseppe di Stefano, mister della Formec Biffi punta sulla voglia di rivalsa: “All'inizio della stagione c'era molta curiosità, vista la vera e proprio rivoluzione effettuata all'interno della squadra, dove abbiamo voluto puntare sulle nuove leve con l'ingresso di ben 5 classe '97. Sono stati bravi i senatori ad accoglierli nel modo giusto ed anche grazie ad un calendario all'inizio agevolato abbiamo collezionato delle belle e buone vittorie: dispiace per gli scontri diretti persi ma abbiamo poco da recriminare perché allo stesso tempo ben giocati dai miei giocatori, ed i risultati tirati ne sono la prova. Ora pensiamo ai playoff dove abbiamo voglia di riscatto, e chissà, magari toglierci qualche piccola soddisfazione. Per quanto riguarda i playoff l'obiettivo è sempre quello di vincere, ma avremo davanti squadre forti e agguerrite, quindi se vorremo ottenere qualcosa dovremmo impegnarci al massimo, nessuno ci regala niente”. Marco Savinetti, dirigente del BaraccaLuga: “Abbiamo raggiunto l’obiettivo prefissato alla vigilia di una salvezza tranquilla e giocheremo i playoff senza nulla da perdere”.

Per le fasi di qualificazione alla Golden Clausura 2017 che garantiranno un accesso, Pizzeria Camilla Sariano e Chero Futsal sono direttamente in semifinale. Se la vedranno rispettivamente con le vincenti delle sfide Bar Ponte-Matadores CSG e New Indoor-ORAB.


Parla Alessandro Boni, capitano della Pizzeria Camilla Sariano: “Per noi è stato un campionato impegnativo, certe partite avremmo potuto giocarcele meglio ma alla fine il risultato finale non sarebbe cambiato più di tanto. Per i playoff faremo di tutto per giocarcela, anche se dalla Silver League arriveranno squadre molto forti, quindi staremo a vedere cosa succede”. Per ORAB parla capitan Simone Baravella, alla prima esperienza nel CAI: ” Per quanto riguarda il campionato è stata, tutto sommato, una "Apertura" equilibrata. Noi, al primo anno di iscrizione, ci siamo confrontati con una realtà nuova e con squadre già affiatate sul rettangolo piccolo. Abbiamo fatto fatica, ma con il passare delle partite ci stiamo tuttora consolidando a livello di organico. Nonostante un paio di eccezioni abbiamo sempre affrontato squadre composte prima di tutto da persone, poi da giocatori. Per noi i playoff sono motivo di un piccolo orgoglio e, sinceramente, una rivincita personale. Numerose sono state le persone che, durante l'estate, mi avevano consigliato vivamente di lasciar perdere perché saremmo andati verso figure barbine durante la stagione. Credo che ora dovranno ricredersi. Abbiamo piacevolmente constatato l'estrema disponibilità, in primis, dell'organizzazione CAI, che ci ha permesso di risolvere i numerosi dubbi che sorgevano (e sorgono) prima di ogni partita”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento