rotate-mobile
Calcio a 5

Dopo tre anni riflettori accesi al Calamari: parte il Torneo Libertas

In campo da lunedì 6 giugno per la storica manifestazione calcistica. Spazio anche alla Libertas Cup per Pulcini e Primi Calci

Dopo tre anni di attesa si riaccendono i riflettori del Calamari per lo storico Torneo Libertas. Fischio d’inizio il 6 giugno, quando i primi a scendere sul terreno di gioco saranno (alle 21.15) Revisioni Frontoni e Edil Cerbi-Forelli Cromature, mentre alle 22.15 toccherà a Rmc-Zelig Pizza; entrambe le gare sono previste per la prima giornata del Girone A.

Si parte anche con la Libertas Cup, manifestazione riservata ai giovani calciatori di Pulcini e Primi Calci che si esibiranno in anteprima al torneo seniores: martedì 7 alle 18.30 il programma prevede un doppio confronto Libertas-Bettola (Primi calci e Pulcini), mentre alle 19.30 spazio a Gropparello-San Polo (Primi Calci) e Pontenurese-Niviano (Pulcini)

Martedì 7 per il Torneo Libertas via agli altri due raggruppamenti. Alle 21.15 Carlo Manzella-Giovi’s Caffè (Girone B), alle 22.15 Dazz Team-Emilia Informatica (Girone C). Giovedì 9 si chiude la prima settimana di partite e anche la prima giornata, alle 21.15 Pizzeria Camilla-Associazione Alzheimer (Girone B) e alle 22.15 l’Autorel Auto Il Correggio, vincitore dell’ultima edizione disputata nel 2019, affronterà l’Ltp in una gara valida per il Girone C.

Per la Libertas Cup in campo giovedì 9 alle 18.30 Libertas-Gropparello (Primi Calci) e Libertas-Pontenurese (Pulcini), alle 19.30 Bettola-San Polo (Primi Calci) e Bettola-Niviano (Pulcini).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo tre anni riflettori accesi al Calamari: parte il Torneo Libertas

SportPiacenza è in caricamento