rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Calcio a 5

Alzheimer in semifinale dopo i rigori, anche Edil Cerbi prosegue il cammino al Torneo Libertas. VIDEO

Eliminate Emilia Informatica e Ltp. Venerdì l'ultimo Quarto di finale al Calamari, martedì 5 luglio si decidono le due finaliste

E’ ancora una serata ricca di emozioni quella andata in scena al Torneo Libertas. Come è tradizione, dai Quarti di finale parte l’eliminazione diretta e si inizia a fare sul serio; la conferma arriva anche in questa edizione che torna a riempire il campo Calamari dopo due stagioni di stop. Se mercoledì l’Autorel Il Correggio aveva avuto bisogno dei supplementari per superare Carlo Manzella, nella serata di ieri si è andati oltre.

A dare spettacolo è stata soprattutto la prima partita fra l’Associazione Alzheimer e Emilia Informatica. I primi sono nettamente favoriti, forti di un girone eliminatorio chiuso a punteggio pieno, mentre i secondi sono fra i ripescati come migliori terzi dei raggruppamenti. Invece ne esce una gara equilibratissima e di grande livello, terminata addirittura ai calci di rigore a oltranza. Emilia Informatica parte bene e si porta subito in vantaggio, poi si vede assegnare anche un rigore che viene calciato, colpisce la traversa e dalla tribuna sembra entrare in porta per poi uscire. Gli arbitri invece fanno cenno di proseguire e il risultato non cambia. Alzheimer pareggia i conti e si porta a condurre, ma proprio allo scadere un gran gol di tacco porta le due squadre ai supplementari e quindi ai rigori. Non sbaglia nessuno, fino a quando non tocca ai portieri presentarsi sul dischetto. Quello di Emilia Informatica non è preciso come i suoi compagni, l’estremo difensore dell’Associazione Alzheimer invece si dimostra più freddo e consegna ai suoi compagni la semifinale con il 10-9 conclusivo.

Meno combattuta la seconda sfida della serata, con l’Edil Cerbi Forelli Cromature che supera l’Ltp 6-3 al termine di un incontro comunque vivace in cui le due formazioni si sono dimostrate di ottimo livello.

Venerdì sera si gioca l’ultimo Quarto di finale: alle 21.15 al Calamari (ingresso gratuito) si sfidano Revisioni Frontoni e Rmc, nella ripetizione di una gara già andata in scena nel girone di qualificazione e conclusa in parità con uno scintillante 6-6.

Martedì 5 luglio le semifinali: alle 21.15 Autorel Il Correggio contro la vincente di Revisioni Frontoni-Rmc e alle 22.15 Associazione Alzheimer- Edil Cerbi Forelli Cromature.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alzheimer in semifinale dopo i rigori, anche Edil Cerbi prosegue il cammino al Torneo Libertas. VIDEO

SportPiacenza è in caricamento