menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il bar Sorriso di Alseno, che ha vinto fra i giovani

Il bar Sorriso di Alseno, che ha vinto fra i giovani

Amici di Andrea, Bar Sorriso e Pizzeria la Lucciola conquistano il memorial Rossetti ad Alseno, FOTOGALLERY

Tre categorie in campo: amatori/Terza, giovani (dal 1997 al 2001) e tesserati. Le finali di fronte a una nutrita cornice di pubblico. Tutti i premi individuali

Amici di Andrea, Bar Sorriso e Pizzeria la Lucciola sono le tre formazioni vincitrici del memorial Rossetti Carlo, che ad Alseno ha vissuto l'ottava edizione. Davanti ad una bella e nutrita cornice di pubblico si sono affrontate le finaliste divise in tre categorie. Per gli amatori/Terza Figc l’Associazione Amici di Andrea ha avuto la meglio sul Pro Villanova. Il portiere Tambuscio e Brunetto della squadra vincitrice si sono aggiudicati i premi di miglior portiere e miglior giocatore, mentre Pisaroni del Pro Villanova è stato premiato come capocannoniere.

Nella categoria giovani (nati dal 1997 al 2001) si è imposta la squadra del Bar Sorriso di Alseno che ha avuto la meglio sui Fruttini di Fiorenzuola. Premi individuali: miglior portiere Bonati (bar Sorriso) miglior giocatore lahzrafi (Fruttini) capocannoniere Berti (bar Sorriso). Molto appassionante la finale tesserati Figc che ha visto prevalere la squadra Pizzeria la Lucciola di Lugagnano sui fidentini del Borgo Saint Germain. Mattatore della serata Rocco Dattaro autore di una doppietta e premiato come miglio giocatore del torneo che ha spostato gli equilibri e ha consentito alla propria squadra di aggiudicarsi il torneo. Premiati anche Ghezzi (Pizzeria la Lucciola di Lugagnano) come miglior portiere e Borella (Borgo Saint Germain) capocannoniere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento