Questo sito contribuisce all'audience di

Calcio a 5 - Area Indoor a un passo dalla storia: venerdì prossimo può essere promossa in B

I castellani venerdì 1 marzo ospitano l'inseguitrice Chignolese, in caso di vittoria i ragazzi di mister Losi conquisterebbero una storica promozione in Serie B con quattro turni di anticipo.

Altra importante vittoria per l’Area Indoor dopo la lunga trasferta di Morbegno contro MGM 2000 per 7 - 4. A meno 5 gare dalla fine del campionato i castellani sono a + 10 sulla Chignolese che verrà a Castel San Giovanni venerdì 1 Marzo alle ore 21 .
Primo tempo che si chiude sul 2 - 1 per i ragazzi di patron Lavecchia con doppietta di Montagna. Nel secondo tempo i ragazzi di mister Losi si parotano sul 5 - 1 a metà della gara con reti di Campos e doppietta di Pego. Una fase di stallo fa ritornare in partita i ragazzi di Morbegno che si portano sul 5 - 3 ma poco dopo Campos ristabilisce il + 3. MGM prova il tutto per tutto che gli frutta una sfortunata autorete di Pego per il 6 - 4 ma a pochi secondi dalla Campano Braho chiude i conti per il 7 - 4 finale.
Venerdì tutti a Castel San Giovanni ore 21 che arriva la Chignolese ( 2° Forza del Campionato ) e in caso di vittoria dei Castellani si entrerà nella storia dal Futsal Piacentino centrando (a 4 turni dalla fine) il sogno chiamato Serie B che mai nessuna squadra piacentina ha raggiunto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Nessuna novità. Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria ripartiranno a febbraio? Il problema è la Terza

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Caso Suarez: indagato Paratici: «Chiese aiuto alla Ministra De Micheli»

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento