Questo sito contribuisce all'audience di

Calcio a 5 - Ai nastri di partenza il BaraccaLuga

Inizia l’avventura per le squadre BaraccaLuga, prima squadra e juniores. E’ il secondo anno che si punta sulla squadra juniores, questa stagione inizia con una rivoluzione sia per quanto riguarda lo staff che i giocatori. La squadra, guidata dal...

Calcio a 5 - Ai nastri di partenza il BaraccaLuga - 1
Inizia l’avventura per le squadre BaraccaLuga, prima squadra e juniores. E’ il secondo anno che si punta sulla squadra juniores, questa stagione inizia con una rivoluzione sia per quanto riguarda lo staff che i giocatori. La squadra, guidata dal neo allenatore Bergamaschi Michele già vice lo scorso anno, affiancato dal vice Savinetti Marco e dal preparatore Inzani Alberto, vede volti nuovi per la quasi totalità dei suoi elementi Catalano Raffaele, Compaore Youssouf, Costa Davide, Cupola Davide, Giuliano Vincenzo, Riccardi Vincenzo, Vincini Luca, Zaltieri Arrigo, Buci Rivaldo, Fariselli Simone e Pasetti Fabio.
I ragazzi hanno iniziato la preparazione con impegno e determinazione, sicuramente il lavoro da fare sarà tanto, dovranno entrare nei meccanismi di gioco e fare loro le indicazioni del mister. Per ora il lavoro si è svolto nel migliore dei modi e tutto ci fa sperare in una buona intesa che sicuramente porterà soddisfazioni per la società ma soprattutto per i nostri atleti. Tutti siamo consapevoli che il campionato e la coppa saranno difficili da affrontare ma la buona volontà e il lavoro svolto durante la stagione porteranno buoni frutti.
Anche la prima squadra vede nella sua compagine volti nuovi che hanno dato il cambio a chi ha scelto altre strade per questa nuova stagione. Si riparte da mister Arduzzoni Gianluca affiancato dal vice Tinelli Massimiliano e dal preparatore dei portieri Morsia Marco. I volti nuovi Azzilli Matteo, Di Spirito Massimiliano, Aggravio Marco, Martucci Antonio, De Freitas Nielson e Idrizi Arjan andranno ad affiancare la vecchia guardia Arrisi Christian, Brunelli Matteo, Espindola Gregorio, Franchi Niccolò, Galli Filippo, Maldarella Francesco, Molinari Roberto, Turci Matteo, Pastori Giuseppe, Ricci Matteo.
I ragazzi hanno svolto la fase della preparazione con impegno e determinazione, con la certezza di far parte di un gruppo che punta a fare bene sui due fronti, campionato e coppa. Durante la prima parte della stagione la società, come del resto già fatto negli anni precedenti, ha organizzato un week end di ritiro a Roncone in Trentino dove si sono fatte sessioni di allenamento e si è dato la possibiltà ai nuovi arrivati di integrarsi nel gruppo. Al ritorno si sono proseguiti gli allenamenti intensificando il lavoro sia fisico che tattico e i ragazzi hanno risposto nel migliore dei modi alle indicazioni del mister. Ora però si fa sul serio e già nel fine settiamana si inizia in coppa sia per la prima squadra che per la juniores.
Ci sono ovviamente persone che lavorano “dietro le quinte” per quanto riguarda l’organizzazione degli allenamenti, le partite in casa e quelle in trasferta e per tutto quello che riguarda la gestione della squadra. In primis presidente Prencipe Danilo, vice presidente Cacetta Filippo, direttore generale Carini Rita, team menager e responsabile settore giovanile Martino Giuseppe, segretario Roveleti Paolo, addetta marketing e comunicazione Boiardi Alessandra, dirigenti accompagnatori e collaboratori Ferraro Alex, Mazzoni Jonathan, Tiramani Luca, Passera Andrea, Faimali Marco.
Siamo consapevoli che i campionati che affronteremo saranno difficili ma abbiamo la certezza di essere sulla strada giusta per far bene e toglierci delle soddisfazioni.
Boiardi Alessandra

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento