Questo sito contribuisce all'audience di

Fulmine a ciel sereno in casa Area Indoor: niente Serie B, la società chiude i battenti

La mancanza di sponsor costringe patron Lavecchia ad alzare bandiera bianca a poche settimane dalla promozione nel campionato nazionale

Solo due mesi fa l'Area Indoor festeggiava la promozione in Serie B

Incredibile notizia dell'ultima ora: come un fulmine a ciel sereno arriva la comunicazione che l'Area Indoor chiude i battenti a poche settimane dalla storica promozione in Serie B di calcio a 5. La squadra piacentina dopo aver festeggiato il salto di categoria non solo non parteciperà al campionato, ma addirittura terminerà l'attività. Società che per lungo tempo ha militato fra Serie D e Serie C2, nel 2014 con l'arrivo di Paolo Losi sulla panchina cambia tutto. Il sodalizio di patron Nicola Lavecchia in cinque stagioni passa dalla Serie D alla B vincendo anche una Coppa Lombardia, una Coppa Regionale e arrivando fra le migliori squadre d'Italia di categoria. Purtroppo subito dopo l'approdo in un campionato nazionale l'Area Indoor è costretta a rinunciare alla nuova avventura a causa della mancanza di sponsor che obbligano il massimo dirigente ad alzare bandiera bianca.

IL VIDEO CON LA FESTA DI DUE MESI FA SUBITO DOPO LA PROMOZIONE IN SERIE B

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

Torna su
SportPiacenza è in caricamento