Questo sito contribuisce all'audience di

La tragedia di San Miniato sfiora anche il calcio piacentino

Federico Zini uccide la fidanzata e si suicida: con il Tuttocuoio quest'anno aveva affrontato Fiorenzuola e Carpaneto

Una tragedia che sconvolge tutto il mondo sportivo e tocca anche il calcio piacentino quella accaduta oggi a San Miniato, in provincia di Pisa, dove il 25enne Federico Zini ha ucciso l’ex fidanzata Elisa Amato prima di togliersi la vita con la stessa pistola utilizzata per l’omicidio. Pare che alla base ci sia una violenta lite fra i due  nella notte di venerdì a Prato; i cadaveri sono stati ritrovati all’interno di un’auto in un parcheggio.

La vicenda sfiora il calcio piacentino perché Zini, cresciuto nelle giovanili dell’Empoli, giocava nel Tuttocuoio in Serie D, formazione che quest’anno ha affrontato il Carpaneto e il Fiorenzuola. L’attaccante contro le due squadre della nostra provincia non è mai sceso in campo: nella sfida persa 2-0 dal Fiorenzuola all’andata non era nemmeno in distinta, mentre nell’1-1 del ritorno sedeva in panchina. Neanche un minuto in campo neppure nella doppia sfida con il Carpaneto: nell’1-0 dell’andata, deciso da una rete di Sylla, e nello 0-0 del ritorno, che regalò alla squadra di Rossini l’aritmetica certezza della permanenza in categoria. Aspetti sportivi che di fronte all’incredibile tragedia odierna perdono qualsiasi significato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

  • Piacenza, così si fa davvero dura: altro pomeriggio bruttissimo. La Giana Erminio vince 2-0

Torna su
SportPiacenza è in caricamento