Lunedì, 15 Luglio 2024
Approfondimenti

Incidenti dopo Reggiana-Pescara: sedici Daspo ai tifosi abruzzesi e granata, uno è di oltre dieci anni

La Questura di Piacenza ha adottato decisioni importanti a seguito dei tafferugli registrati dopo la gara di Coppa Italia disputata a Fiorenzuola. Per cinque sostenitori reggiani divieto di assistere a manifestazioni sportive per oltre otto anni

La Questura di Piacenza ha adottato sedici Daspo (divieto di accedere a manifestazioni sportive) nei confronti dei tifosi di Reggiana e Pescara dopo i tafferugli avvenuti lo scorso 6 agosto allo stadio Pavesi di Fiorenzuola dove le due squadre si sono affrontate nel primo turno di Coppa Italia.

Nello specifico, undici hanno riguardato sostenitori abruzzesi e cinque quelli reggiani. Dei tifosi del Pescara, un Daspo è della durata di di 10 anni e 5 mesi con obbligo di firma, due di due anni e cinque mesi con obbligo di firma, quattro di un anno e sei mesi e tre da due anni. Per quanto riguarda i sostenitori granata, quattro Daspo sono della durata di otto anni e 5 mesi con obbligo di firma e uno da due anni.

La Questura specifica che dopo Reggiana-Pescara “sono accaduti gravi episodi di intemperanza che hanno costretto le forze dell’ordine ad intervenire con risolutezza, anche attraverso il lancio di lacrimogeni, senza provocare feriti. A seguito di una rapida ed efficace attività info-investigativa da parte della Digos, supportata dall’analisi dei filmati della Polizia Scientifica, sono stati identificati e deferiti alla Procura della Repubblica di Piacenza sedici persone ritenute a vario titolo responsabili dei reati (articolo 6 bis e 6 ter della legge 401 del 1989) e nei confronti di una persona in particolare che era in possesso di strumenti atti ad offendere, bastoni e mazze, (ai sensi dell’art.4 della legge 110\1975)”

Quindi la Questura conclude: “Attraverso questa attività puntuale e tempestiva si consentirà che le prossime partite possano svolgersi impedendone la presenza ai soggetti facinorosi e prevenendo quindi il loro potenziale comportamento pericoloso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidenti dopo Reggiana-Pescara: sedici Daspo ai tifosi abruzzesi e granata, uno è di oltre dieci anni
SportPiacenza è in caricamento