Questo sito contribuisce all'audience di

Stroppa vince la Panchina d'oro di Lega Pro davanti a Pippo Inzaghi

Gli ex biancorossi protagonisti anche nelle vesti di tecnico. Allegri conquista il trofeo per la Serie A, premi speciali anche a Conte, Ancelotti, Carrera, Bordin e Rossi

La premiazione di Giovanni Stroppa

Arrivano da Piacenza alcuni dei migliori allenatori italiani. Nel giorno in cui Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, viene premiato con la Panchina d’oro davanti a Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, e a Maurizio Sarri, alla guida del Napoli, si mettono in luce anche gli ex biancorossi.

Miglior allenatore della Lega Pro per la scorsa stagione è stato infatti votato Giovanni Stroppa, capace di trascinare il Foggia in Serie B dopo parecchi anni. Stroppa ha vestito la casacca del Piacenza dal 1997 al 2000, deliziando i tifosi biancorossi con colpi di gran classe. Alle spalle di Stroppa si è piazzato il piacentino Filippo Inzaghi, in grado di vincere il campionato con il Venezia riportandolo nella cadetteria. L’ex centravanti di Milan, Juventus e Nazionale, dopo aver debuttato fra i professionisti nel 1991 era stato protagonista della promozione in Serie A nella stagione ’94-’95.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da segnalare che premi speciali sono andati anche ai tecnici capaci di vincere i campionati all’estero: Antonio Conte (Inghilterra), Carlo Ancelotti (Germania), Massimo Carrera (Russia), Roberto Bordin (Moldavia) e Marco Rossi (Ungheria).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sport di contatto, oggi riapre anche la Lombardia. E in Emilia-Romagna si preferisce far finta di niente

  • Sport di contatto: Bonaccini scarica la responsabilità sull'assessore Donini. «Aspetto il via libera dalla mia sanità»

  • Calciomercato - Piacenza: occhi sull'attaccante Francesco Maio e sul centrocampista Alberto Acquadro

  • Piacenza e Corradi: fase di stallo ma il nodo va sciolto in fretta. Sestu non tornerà in biancorosso

  • Calciomercato Dilettanti - Alsenese: quante riconferme. Lo Junior Drago farà due squadre, una in Seconda e una in Terza

  • Calciomercato Dilettanti - Nibbiano&Valtidone: corsa a tre per la panchina. Il favorito è Sergio Volpi

Torna su
SportPiacenza è in caricamento