Questo sito contribuisce all'audience di

AIA Piacenza - Cinque fischietti piacentini promossi a livello Nazionale, non accadeva da diversi anni

Si tratta di Gian Franco Solenghi, passa come Osservatore Arbitrale alla CAN PRO, Michele Molinari e Valerio Bertuzzi passano, come arbitri, alla CAN D, Alberto Amoroso passa, come assistente arbitrale, alla CAN D e infine Alessandro Gresia passa, come arbitro, alla CAI

Ancora un ottimo risultato per l’Associazione Italiana Arbitri di Piacenza presieduta da Domenico Gresia. La sezione locale dell’AIA, infatti, ha visto promuovere a livello nazionale ben cinque fischietti piacentini. Si tratta di Gian Franco Solenghi, passa come Osservatore Arbitrale alla CAN PRO, Michele Molinari e Valerio Bertuzzi passano, come arbitri, alla CAN D, Alberto Amoroso passa, come assistente arbitrale, alla CAN D e infine Alessandro Gresia passa, come arbitro, alla CAI.
Cresce dunque la squadra nazionale perché con i due assistenti già in D si arriva a quota 8 associati in diversi ruoli nei campionati nazionali, fatto che non capitava da diversi anni nella nostra provincia. Ricordiamo infine che l’AIA di Piacenza organizza corsi gratuiti per arbitri a partire da ottobre 2018. Tutte le info qui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

Torna su
SportPiacenza è in caricamento